Luglio 13, 2024

A2A in Italy for Climate: Carlotta Ventura parla dell’adesione della Life Company al progetto

Carlotta Ventura

Azione collettiva per muoversi in tema ambientale e diffondere cultura della sostenibilità: Carlotta Ventura ne ha parlato presentando l’adesione di A2A alla rete di promotori di Italy for Climate.

Carlotta Ventura: A2A entra a far parte di Italy for Climate

In linea con i valori della qualità di vita sostenibile “per il territorio, l’ambiente e le persone”, A2A si unisce alla rete di promotori di Italy for Climate, progetto della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile che punta a promuovere una strategia climatica per l’Italia. Nelle parole di Carlotta Ventura, Direttore Communication, Sustainability and Regional Affairs della Life Company, emerge come l’iniziativa si rispecchi nei progetti portati avanti da A2A in tema di sostenibilità ambientale: “La collaborazione con una realtà come Italy for Climate è in linea con la mission di A2A: siamo una Life Company impegnata quotidianamente a favorire una qualità di vita sostenibile per il territorio, l’ambiente e le persone, preservando le risorse e contrastando il cambiamento climatico”, ha evidenziato Carlotta Ventura esprimendo soddisfazione per l’adesione alla rete di promotori. Come specificato, Italy for Climate nasce per opera della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ed è promossa da un gruppo di imprese e di associazioni di imprese: l’obiettivo è favorire l’attuazione di una roadmap climatica in Italia.

Carlotta Ventura: A2A e sviluppo sostenibile, emissioni zero al 2040

Italy for Climate pone le proprie fondamenta nei principi di azione comune e cultura della sostenibilità, muovendosi in linea con il Green Deal europeo e gli obiettivi dell’Accordo di Parigi. Come sottolineato da Carlotta Ventura, A2A ne diviene promotrice integrando la propria sensibilità sul tema dello sviluppo sostenibile. Un impegno che per la Life Company comprende, ad esempio, il target della decarbonizzazione al 2040, raggiungendo così l’obiettivo delle emissioni zero. “Allo stesso tempo, partendo dall’attenzione ai singoli territori in cui operiamo e cercando di creare una cultura della sostenibilità diffusa, cerchiamo di fare la nostra parte per contribuire al processo di transizione ecologica di cui necessita il Paese”, ha aggiunto in merito Carlotta Ventura, specificando come questo sia “ormai un obiettivo imprescindibile anche a livello sovranazionale”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *