Windows 8: la casa microsoft rilancia su dispositivi mobili e computer

Windows 8: la casa microsoft rilancia su dispositivi mobili e computer

Una delle ultime rivoluzioni di casa Microsoft, necessarie per restare nel mercato dei sistemi operativi, è stata quella di tirare fuori dal cilindro un sistema operativo come Windows 8, in grado di strizzare l’occhio al mondo dei dispositivi mobili, smartphone o tablet e al settore dei computer, non dimenticandosi però delle recenti conquiste dal punto di vista della stabilità portate da Windows 7.

Dove trovare una guida a Windows 8

Per conoscere meglio il sistema operativo Windows 8 esistono delle guide in formato ebook e dei portali internet pensati appositamente sia per conoscere i modelli dei cellulari windows phone acquistabili online e sia per tutti coloro che vogliono iniziare ad approfondire il sistema operativo magari cominciando ad imparare a programmare applicazioni da mettere poi in circolazione.

Infatti il nuovo sistema operativo consente anche una visualizzazione cosiddetta Metro, che rende il pc di casa o il portatile in tutto e per tutto uguale ad un dispositivo mobile quale windows phone o tablet con installato il sistema operativo di ultima generazione.

Ebook su Windows 8

Cercando in giro per la rete, ecco qualche ebook gratuito per gli amanti e gli sviluppatori di questo sistema operativo. Innanzitutto la casa di Bill Gates ha rilasciato in forma gratuita una guida in formato ebook intitolata Programming Windows 8 Apps with HTML, CSS, and JavaScript, facilmente trovabile su internet.

Grazie a questa guida gratuita sarà possibile iniziare a comprendere il nuovo sistema operativo e capire come sviluppare applicazioni da integrare all’interno di Windows 8 e non solo! Infatti la visualizzazione “Metro” fornisce una serie di finestre già note dagli utenti con smartphone che hanno questo sistema operativo natio, cliccando le quali sarà possibile accedere a diversi servizi.

Apertura del mercato app Windows

Attualmente il mercato delle app Windows è molto arretrato rispetto ai concorrenti, ma è chiaro che questa svolta permetterà uno sviluppo in tal senso. Ecco dunque la scelta di mettere a disposizione degli utenti una guida gratuita, chiara e semplice destinata agli sviluppatori che vogliano contribuire al successo del nuovo sistema operativo.