Stefano Venier: l’AD di Snam interviene all’Assemblea annuale di Proxigas, il focus

Stefano Venier: l’AD di Snam interviene all’Assemblea annuale di Proxigas, il focus

“Quest’inverno abbiamo preparato le cose nel migliore dei modi. Gli stoccaggi sono pieni al 99%, più di 12 miliardi di metri cubi disponibili”: l’AD di Snam Stefano Venier a colloquio con “Il Giornale d’Italia”.  

Stefano Venier

Stefano Venier: l’intervista all’AD di Snam in occasione dell’Assemblea annuale di Proxigas

L’AD di Snam Stefano Venier è intervenuto lo scorso 20 novembre nel corso dell’Assemblea annuale Pubblica di Proxigas, associazione di riferimento del settore gas che riunisce sia le imprese che operano nelle attività di importazione e di vendita sui mercati che quelle attive nella gestione delle infrastrutture di trasporto, stoccaggio, rigassificazione e distribuzione. Nell’occasione, intervistato da “Il Giornale d’Italia”, l’AD di Snam ha parlato di due dei temi fondamentali affrontati nel corso dell’evento: la sicurezza del sistema energetico e il percorso di transizione.  “Elementi che viaggiano insieme”, ha sottolineato Stefano Venier: “Lo abbiamo imparato negli ultimi 18 mesi e dobbiamo tenerli insieme, sia nel breve termine, che nel medio e lungo periodo”.

Stefano Venier: sicurezza energetica, il punto dell’AD di Snam

Da una parte, ha sottolineato l’AD Stefano Venier nell’intervista, “si tratta di disegnare un percorso che ci dia quella sicurezza: le azioni messe in campo stanno arrivando a conclusione”. Parallelamente, dall’altra parte occorre proseguire in un percorso di transizione “che sappia garantirci la disponibilità di energia di cui abbiamo bisogno”. Stefano Venier ha parlato anche dell’impegno di Snam per arrivare all’inverno “nel migliore dei modi”: gli stoccaggi ad ora sono pieni al 99%, più di 12 miliardi di metri cubi disponibili e quindi “quello che si poteva fare, per preparare la disponibilità di gas per il consumo del prossimo inverno, è stato fatto”. L’Assemblea annuale Pubblica di Proxigas a cui ha preso parte anche l’AD di Snam si è focalizzata sulla centralità del gas nel sistema energetico e in particolare sulle sfide che lo attendono per continuare ad accompagnare lo sviluppo del Paese: al centro dell’incontro anche lo scenario geopolitico e le altre incertezze in corso su scala globale.