Luglio 23, 2024

SIX sceglie Red Hat per rendere più moderna la sua infrastruttura IT e per accelerare l’innovazione

SIX implementa Red Hat Enterprise Linux come sistema operativo di riferimento e promuove DevOps con Red Hat OpenShift Container Platform e Red Hat JBoss Enterprise Application Platform
 
Milano, 18 settembre 2017 – Red Hat, Inc. (NYSE: RHT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, ha annunciato che il provider svizzero di servizi finanziari SIX ha implementato Red Hat Enterprise Linux come sistema operativo di riferimento a supporto del rinnovamento della propria infrastruttura IT. Elemento fondamentale nel progetto di modernizzazione è la strategia DevOps, che sarà supportata da Red Hat OpenShift Container Platform e Red Hat JBoss Enterprise Application Platform.
 
SIX gestisce un’infrastruttura per il mercato finance svizzero, e offre servizi finanziari ad aziende in tutto il mondo. SIX ha in programma di rinnovare, consolidare e standardizzare la propria infrastruttura IT, per poter portare innovazione al mercato in modo molto più veloce, contribuendo a creare maggior valore per i clienti per il proprio business. Per fare ciò, SIX intende utilizzare nuove architetture applicative quali microservizi e container, per ottimizzare il proprio utilizzo di tecnologie private cloud, e per adottare una nuova metodologia DevOps per migliorare la collaborazione tra i team di sviluppo e di IT operations.
 
Red Hat OpenShift Container Platform è la piattaforma applicativa enterprise Red Hat per container Kubernetes, la prima e unica soluzione hybrid cloud, container-centric, ad essere basata sulla solidità della principale piattaforma Linux al mondo, Red Hat Enterprise Linux. Consente ad aziende come SIX di costruire, gestire e far crescere applicazioni cloud-native assieme ad applicazioni legacy in ambienti ibridi e multi-container, in modalità stabile, affidabile e più sicura. Red Hat OpenShift Container Platform offre strumenti e processi a supporto di DevOps, tra cui provisioning automatico, gestione e scaling delle applicazioni.
 
SIX ha scelto Red Hat OpenShift Container Platform a supporto della propria necessità di una piattaforma agile e moderna per creare applicazioni cloud-native, dopo aver condotto una valutazione su soluzioni concorrenti con relativi proof of concept. SIX ha scelto anche Red Hat JBoss Enterprise Application Platform come piattaforma runtime applicativa basata su Java EE, per offrire livelli superiori di sicurezza, prestazioni e stabilità sui suoi differenti ambienti.
 
Inoltre, usando Red Hat Enterprise Linux come sistema operativo di riferimento per la propria intera infrastruttura, SIX prevede di migliorare performance, affidabilità e stabilità, contemporaneamente migliorando i processi amministrativi e riducendo i costi. SIX utilizzerà anche Red Hat Satellite come console di gestione per ottenere una visione complessiva dell’installato Red Hat Enterprise Linux.
 
“Le soluzioni Red Hat che abbiamo installato sono fondamentali per la modernizzazione della nostra infrastrutture per l’implementazione della strategia DevOps che guiderà il nostro futuro digitale”, spiega David Brupbacher, head of global IT di SIX. “Nostro obiettivo principale è quello di portare prodotti e funzionalità individuali sul mercato in modo più veloce e sempre più automatizzato, mantenendo la loro eccezionale qualità.”
 
 
 
Red Hat, Inc.
Red Hat è il principale fornitore al mondo di soluzioni open source che si avvale di un approccio community-based per offrire tecnologie cloud, Linux, middleware, storage e di virtualizzazione affidabili e performanti. L’azienda offre anche servizi di supporto, formazione e consulenza ai suoi clienti in tutto il mondo. Come hub di connessione in una rete di aziende, partner e comunità open source, Red Hat aiuta a realizzare tecnologie innovative che liberano risorse per la crescita e preparano i clienti per il futuro dell’IT. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.redhat.com.
 
Per ulteriori informazioni stampa:
Sandro Buti / Chiara Possenti
Axicom Italia srl
Tel 02-7526111
sandro.buti@axicom.com / chiara.possenti@axicom.com
www.axicom.com

Related Post