SENOLOGIA ROMA NUOVA VILLA CLAUDIA è la prevenzione personalizzata basata sull’età e sulla storia familiare di ogni singola donna

Il Centro di SENOLOGIA ROMA a NUOVA VILLA CLAUDIA modello di assistenza multidisciplinare per le pazienti con patologia mammaria.
Il centro SENOLOGIA ROMA NUOVA VILLA CLAUDIA specializzato nella prevenzione, diagnosi e cura.
Il tumore della mammella rappresenta un problema di grande rilievo: basti dire che all’interno del gruppo delle
malattie neoplastiche è di gran lunga la più frequente nelle donne: costituisce il 29% di tutte le diagnosi tumorali
ed è quella che provoca il maggior numero di decessi per neoplasia
Quali sono le caratteristiche di eccellenza del Centro di SENOLOGIA ROMA NUOVA VILLA CLAUDIA ?
Struttura altamente qualificata, specializzata nella prevenzione, nella diagnosi,nella cura e nel follow-up (ovvero l’esecuzione periodica di controlli programmati, specifici e mirati) della patologia mammaria.
Caratteristica distintiva del Centro di SENOLOGIA ROMA NUOVA VILLA CLAUDIA è la prevenzione personalizzata basata sull’età e sulla storia familiare di ogni singola donna; nonché l’approccio multidisciplinare della gestione clinico -assistenziale delle pazienti, basata sulla collaborazione di diversi specialisti (chirurgo senologo, radiologo, anatomopatologo, oncologo, radioterapista, chirurgo oncoplastico, psico-oncologo, genetista, fisioterapista, medico dedicato alla onco-fertilità) coinvolti nelle diverse fasi diagnostiche e terapeutiche della malattia.
Un’altra caratteristica peculiare è la consulenza genetica riservata alle pazienti che presentano un rischio familiare elevato e prevede la valutazione clinica del caso integrata, laddove indicato, dall’apposita indagine molecolare (test genetico).
Quanto incide la prevenzione nella diagnosi precoce del
cancro della mammella?
Enormemente. L’esecuzione di procedure diagnostico-terapeutiche corrette rappresenta un aspetto socio-sanitario di estrema importanza in considerazione dell’elevata prevalenza della patologia mammaria nella popolazione femminile. Infatti, i programmi di screening hanno mostrato che, se ben condotti, possono ridurre la mortalità della popolazione, e la correttezza del trattamento condiziona non solo la qualità di vita in termini estetici e funzionali, ma anche di sopravvivenza.
Affidarsi a una struttura di eccellenza come il Centro di SENOLOGIA ROMA NUOVA VILLA CLAUDIA per la prevenzione, la diagnosi precoce ed accurata del tumore al seno e delle sue caratteristiche biologiche e le cure rende massima la probabilità di guarigione completa
la mammografia è il primo esame radiologico da effettuare
nelle donne over 40; serve per il controllo periodico del seno e/o per approfondire un segno clinico. Con una bassa dose di raggi X è possibile identificare tumori molto piccoli anche non palpabili. Rileva alterazioni strutturali, noduli o micro calcificazioni non riscontrabili con la sola palpazione e valuta alcuni sintomi che possono andare dal dolore generico a un nodulo o alla secrezione, solo per citarne alcuni. La mammografia è, quindi, consigliata ogni dodici mesi dopo i 40 anni di età .
In cosa consiste la MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI che viene effettuata a NUOVA VILLA CLAUDIA?
Si tratta di una macchina di ultima generazione che permette una visualizzazione volumetrica in 3D ad alta definizione della mammella. La ricostruzione tridimensionale consente di superare uno dei limiti principali dell’imaging bidimensionale, ovvero il mascheramento di lesioni causato dalla sovrapposizione di strutture normali. La MAMMOGRAFIA CON TOMOSINTESI è in grado di dissociare piani diversi svelando lesioni che altrimenti risulterebbero invisibili con l’esame tradizionale: il risultato è un’aumentata sensibilità unita all’accuratezza diagnostica.
COS’è la ETG-mammaria:
Eco-Tomo-Grafia, ovvero il nome completo della comune ecografia. In questo caso, attraverso l’utilizzo degli ultrasuoni, fornisce immagini del seno e serve per caratterizzare un reperto riscontrato con l’esame obiettivo, oppure con la mammografia. Risulta strumento fondamentale nello studio delle patologie mammarie, in particolare per la valutazione delle giovani pazienti o per le donne con elevata densità del tessuto mammario all’esame mammografico. Viene, inoltre, usata come guida per l’esecuzione di prelievi bioptici. Si esegue nelle donne con età inferiore ai 40 anni contestualmente a una visita clinica, nelle donne dopo i 40 anni in associazione all’esame mammografico o per chiarire un dubbio diagnostico.
Contatta il Centro SENOLOGIA ROMA NUOVA VILLA CLAUDIA
WWW.NUOVAVILLACLAUDIA.IT