Giugno 19, 2024

Sabato 25 agosto al Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia, la nuova tappa del progetto


Con “Il fiore azzurro” della Compagnia Burambò, sarà il Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia ad ospitare il 25 agosto la quarta tappa di “I Bambini e ArtCity”, il progetto di didattica della visione tra museo e teatro a cura di Casa dello Spettatore e inserito nella più ampia iniziativa del Polo Museale del Lazio – Palazzo Venezia ArtCity con la direzione di Edith Gabrielli.
Il nuovo progetto di educazione al teatro destinato alla fascia d’età tra i 3 e i 10 anni e alle loro famiglie che struttura una correlazione organica tra l’esperienza della visita e quella della visione, vede sette siti culturali tra i più belli della regione ospitare sette spettacoli teatrali. In un’atmosfera ricca di tempi e pause interamente concesse agli sguardi dei bambini, sarà condotta una didattica della visione pensata come occasione di crescita condivisa e di educazione partecipata.
Tra la Tuscia, i Castelli romani, passando per la Capitale, l’obiettivo è quello di educare i bambini (e non solo) al patrimonio e più in generale alla visione grazie all’incontro con le arti sceniche.
Il progetto non si traduce, infatti, con una semplice rappresentazione in una location d’eccezione ma, si tratta di un vero e proprio viaggio che condurrà i piccoli visitatori a vivere un’esperienza di scoperta grazie ad una particolare attività di accompagnamento alla visita e di introduzione allo spettacolo condotta dagli operatori esperti di Casa dello Spettatore.
“I Bambini e ArtCity” costituisce, peraltro, solo la prima fase di un percorso di “didattica della visione” che tra ottobre e dicembre 2018 coinvolgerà anche le scuole con una nuova programmazione destinata agli insegnanti e agli studenti.
Dopo Villa Lante a Bagnaia, il Museo Boncompagni Ludovisi a Roma, il Museo Nazionale delle Navi Romane a Nemi, appuntamento con il Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia e lo spettacolo “Il fiore azzurro” per conoscere Tzigo, il pupazzo protagonista di un viaggio iniziatico alla ricerca della propria identità.
25 Agosto 2018 – Museo Nazionale Archeologico di Tarquinia
ore 17.00: percorso educativo tra visita e visione
ore 19.00: “Il fiore azzurro” – Compagnia Burambò
Le attività sono aperte a gruppi di 20 persone al massimo e iniziano due ore prima dello spettacolo. L’accesso è gratuito per i bambini.
Per gli adulti accompagnatori è previsto il solo costo del biglietto d’ingresso al museo,  ove presente.
Prossime tappe Sabato 1 settembre – Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, “Nascita di Roma”; Domenica 2 Settembre – Grottaferrata, Abbazia Greca di San Nilo, “Ode alla vita” e Venerdì 7 Settembre – Caprarola, Palazzo Farnese, “La scoperta dell’America”.
Per informazioni: tel. 345 5523049 – 333 4954424
www.art-city.it/bambini-artcity.html
www.casadellospettatore.org
 

Related Post