Luglio 14, 2024

RISONANZA MAGNETICA SOTTOCARICO IN PIEDI quali sono i punti di forza?
La RISONANZA MAGNETICA SOTTOCARICO IN PIEDI installata  presso la Casa di Cura Convenzionata Nuova Villa Claudia ha la possibilità di ruotare il magnete da zero a 90 gradi, con il paziente sul lettino ed eseguire un esame sotto carico.
La RISONANZA MAGNETICA SOTTOCARICO IN PIEDI G-SCAN è una macchina veramente aperta (ideale quindi per chi soffre di claustrofobia); infatti la conformazione architettonica del magnete, aperto a forma di G, offre la possibilità di effettuare l’esame a pazienti claustrofobici,cioè a quei soggetti che mal tollerano stare in ambienti chiusi ed angusti quali il “tunnel” degli apparecchi di Risonanza Magnetica.
La POTENZIALITÀ DIAGNOSTICA della nuova RISONANZA MAGNETICA SOTTOCARICO IN PIEDI G-SCAN:
In tutte le patologie in cui il concetto di biomeccanica delle articolazioni e di instabilità è fonte di problema.
Valutazione neurologica ed ortopedica delle patologie degenerative della colonna pre-trattamento chirurgico o farmacologico.
Valutazione posturale ed ortopedica delle patologie derivanti da cause di disallineamento osteo-articolare.
Valutazione ortopedica delle patologie osteo-articolari da stress (Medicina Sportiva).
Valutazione neurologica ed ortopedica dell’efficacia del trattamento chirurgico effettuato.
Qual è l’obiettivo della RISONANZA MAGNETICA SOTTOCARICO IN PIEDI  G-SCAN?
Quello dello studio del paziente in tutti i distretti osteo-articolari, a partire dalla colonna vertebrale sia in posizione distesa sia soprattutto in posizione ortostatica e cioè sotto il carico del peso corporeo.
Inoltre, sono possibili studi dinamici dei distretti esplorabili tramite sequenze dedicate.
La possibilità di osservare e studiare le più comuni patologie nella loro effettiva posizione meccanica ortostatica a confronto con gli esami nella loro posizione tradizionale, può essere utile dal punto di vista clinico, medico-sportivo,fisiatrico, ortopedico, chirurgico e medico-legale.
Pensato come un sistema aperto di tipo avanzato, G-SCAN è adatto a tutte le applicazioni muscolo-scheletriche di tipo tradizionale, con performance ottimali in tutte le articolazioni, inclusa la colonna vertebrale;
La RISONANZA MAGNETICA SOTTOCARICO IN PIEDI è molto utile, oltre per lo studio della colonna vertebrale,anche per lo studio degli arti inferiori nei pazienti che lamentano sintomi soprattutto in ortostatismo, in particolar modo nel conflitto femoro-acetabolare, nella patologia meniscale del ginocchio, nelle lesioni osteocondrali del ginocchio e del domo stragalico a livello della caviglia.
Presso il centro di Diagnostica per immagini della Casa di Cura  NUOVA VILLA CLAUDIA è installata anche la TAC MULTISTRATO (16 strati) Somatom Sensation 16 apparecchiatura ad acquisizione multistrato compatta con elevate prestazioni diagnostiche in termini di velocità e della qualità delle immagini con bassa esposizione ai raggi X .
Infatti,la capacità di acquisire oltre 32 mm di volume corporeo in un secondo per la durata di 100 s continui di scansione la rendono estremamente rapida per lo studio di tutto il corpo, sezionando il paziente a “fette” di 0,6 mm .
Presso la Casa di Cura convenzionata NUOVA VILLA CLAUDIA è possibile eseguire molte tipologie di  TAC e tutti gli esami possono essere eseguiti con o senza mezzo di contrasto, come da richiesta del Medico curante e, valutazione del Medico radiologo presente dell’esame.
Visita il sito www.nuovavillaclaudia.it per approfondire l’argomento e per scoprire tutto quello che offre la Casa di Cura.

Related Post