Rifiuti classificati secondo l’origine e la pericolosità. Ares Ambiente: la normativa vigente

Rifiuti classificati secondo l’origine e la pericolosità. Ares Ambiente: la normativa vigente

Secondo la normativa vigente, la classificazione dei rifiuti si basa sulla loro origine e pericolosità: l’approfondimento di Ares Ambiente, dal 2008 attiva nell’intermediazione dei rifiuti su tutto il territorio nazionale

Ares Ambiente

Ares Ambiente: la classificazione dei rifiuti

Regolamentata dal D.lgs. 116/2020 del 3 settembre, la classificazione dei rifiuti si basa sull’origine e sulla pericolosità degli stessi: in base all’origine, vengono individuati i rifiuti urbani e speciali; secondo le caratteristiche di pericolosità, la distinzione riguarda invece i rifiuti non pericolosi e pericolosi. Facendo riferimento alla loro provenienza, ricorda Ares Ambiente, è possibile definire quelli urbani (la cui raccolta e successivo smaltimento sono gestiti dalle Pubbliche Amministrazioni) come provenienti dalle abitazioni e quelli speciali come provenienti dalle attività produttive. Urbani e speciali sono a loro volta suddivisi in pericolosi e non pericolosi. I rifiuti speciali possono derivare da: attività agricole e agro-industriali, attività di costruzione e demolizione, lavorazioni industriali, lavorazioni artigianali, attività commerciali, attività di recupero e smaltimento di rifiuti e fanghi, attività sanitarie e veicoli fuori uso. La classificazione consente, tramite il Codice Europeo Rifiuti (CER) presente nell’Elenco Europeo dei Rifiuti (EER), di identificare in modo univoco ogni rifiuto prodotto.

Gestione rifiuti, Ares Ambiente garantisce efficienza, economicità e trasparenza

Fondata nel 2008 a Treviolo, provincia di Bergamo, Ares Ambiente vanta una profonda conoscenza delle attività di gestione dei rifiuti, nel mercato degli impianti di destino e negli interventi legislativi. Possiede inoltre l’accesso diretto a impianti di smaltimento finali, discariche, termovalorizzatori, piattaforme di stoccaggio e impianti di trattamento. Grazie a un team di professionisti, che condividono competenze traversali, il Gruppo non solo offre assistenza ai clienti, ma gestisce per loro anche i tempi e le modalità dello smaltimento e del recupero del rifiuto. Fondata da Marco Domizio, l’azienda è attiva su tutto il territorio nazionale: oltre a offrire servizi di intermediazione dei rifiuti, si occupa inoltre della gestione degli impianti autorizzati. Ares Ambiente è impegnata in prima linea nel recupero, trasporto e smaltimento di rifiuti urbani, speciali non pericolosi e speciali pericolosi rispettando i criteri di efficienza, economicità e trasparenza.