Luglio 20, 2024

La campagna “Farmaci e Pediatria” promossa qualche tempo fa dall’AIFA (Agenzia italiana del farmaco) si era prefissa come obiettivo la sensibilizzazione sull’utilizzo responsabile e consapevole dei farmaci nei bambini – diversi da quelli degli adulti.
Secondo le stime, 7 medicine per adulti su 10 contengono eccipienti che non sono compatibili con l’organismo dei più piccoli. Pertanto quei genitori o parenti che, anche se in piena buonafede, somministrano i loro farmaci ai bambini magari dimezzando o frazionando le dosi, in realtà li mettono in grande pericolo.
Ai bambini vanno somministrati solo farmaci pediatrici… e proprio perché i nostri figli non sono adulti in miniatura, anche per quanto riguarda la radiologia occorrono esami appositi per le loro esigenze.
Dal punto di vista anatomico, funzionale e metabolico il corpo dei bambini differisce da quello degli adulti e perciò servono specifiche competenze in ambito radiologico per interpretare i risultati ottenuti dalle tecnologie di diagnostica per immagini.
Altamente specializzato in radiologia pediatrica è a Bologna il Centro Medico San Donato, struttura con una pluridecennale esperienza nella sanità privata che per il capoluogo emiliano e il territorio provinciale è un punto di riferimento per le più diverse discipline.
Per quanto riguarda la salute dei più piccoli, il Centro Medico San Donato offre un servizio completo che oltre alle radiologie pediatriche offre visite pediatriche, esami del sangue e molto altro ancora. Chiama lo 051 512238 per prenotazioni e informazioni.

Related Post