Perchè gli stranieri ricercano palazzi in Italia?

Perchè gli stranieri ricercano palazzi in Italia?

Soprattutto negli ultimi tempi si sta registrando una ricerca capillare da parte di Fondi immobiliari internazionali che riguarda l’individuazione di palazzi in vendita nei centri storici delle più importanti città italiane. In particolare tali investitori hanno la finalità di identificare immobili da ristrutturare e dunque il più delle volte da tradurre in case vacanze di pregio o in hotel di lusso. L’ubicazione preferita da questi soggetti stranieri, il luogo cioè laddove desiderano che tali palazzi siano situati è ovviamente il centro delle città italiane più famose dal momento che esse assicurano milioni di visite all’anno da parte dei turisti provenienti da altri paesi. L’italia è a detta di tutti il luogo più bello del mondo e pertanto richiama l’attenzione e la curiosità di molta gente che è attirata dal fatto di visitare un paese dove è concentrata tutta la bellezza occidentale. Alla stupefacente bellezza offerta da capolavori artistici si somma quella rappresentata da una natura che trova la sua massima espressione nella campagna italiana e sulle coste del Bel Paese. Non è un caso dunque che chi intenda ricevere profitti dall’industria del turismo non può che scegliere l’Italia quale luogo che concede garanzie oggettive da questo punto di vista.

Ad informarci del fatto che società internazionali stiano accuratamente analizzando tale situazione territoriale è l’agenzia immobiliare che gestisce il sito luxurytophomes.it attiva da molti anni nel settore delle compravendite di lusso. Tale agenzia dichiara di ricevere quasi quotidianamente richieste di palazzi ubicati a Roma, Milano, Venezia e Firenze già ristrutturati o anche da ristrutturare da parte di Fondi milionari che sono abituati ad investire ingenti quantità di denaro in immobili di pregio. E’ certo che in tali contesti le compravendite si fondano su un principio assai chiaro e cioè a dire che la cifra relativa all’acquisto del palazzo deve essere considerata compatibile con quella che verrà pagata per la ristrutturazione dell’immobile. Infatti coloro che vogliono ricavare un utile buono da un investimento immobiliare sono necessariamente soggetti a questo tipo di valutazione dal momento che palazzi a reddito devono appunto condurre ad una rendita fruttifera per gli investitori. Fatto questo iniziale calcolo il budget di tali società è per così dire illimitato poichè si può affermare con sereno animo non contenga in sè limiti di carattere economico. Infatti si parla solitamente di cifre che partono da una base in denaro non inferiore a decine di milioni di euro.