Pasto Migrante: dona anche tu un pasto a chi lo necessita maggiormente!

Pasto Migrante: dona anche tu un pasto a chi lo necessita maggiormente!

La Rivoluzione del Caffè sospeso

La Lepre al salto, insieme a Chef Luongo e Claudio Fira, il 12 Giugno 2020, nonostante il brutto periodo che ci ha appena toccato, ha lanciato una campagna che riprende l’antica usanza napoletana del “Caffè Sospeso”, e trasforma questa pratica di solidarietà e mutualismo nel dono di un vero e proprio pasto con l’obiettivo di contribuire a migliorare le condizioni di vita dei migranti, che sono tutt’altro che rosee.

Il “Pasto Migrante” consiste nella possibilità di offrire uno o più pasti, ognuno per il valore di 8 euro, con donazione diretta presso il nostro conto PostePay adibito al progetto:

Luongo Vincenzo
LNGVCN93S22G388Y
5333 1710 8022 7883

o attraverso bonifico su conto IBAN:

IT28X3608105138239293739302

Nei primi 4 giorni di campagna sono stati raccolti 700 pasti sospesi! Ad oggi, non possiamo fare ancora stime certe, ma contiamo di servire decine di migliaia di pasti all’anno. Nelle prossime settimane, la Lepre al salto continuerà a distribuire pasti, ma oggi più che mai vi invitiamo a sostenere il nostro progetto per permetterci di andare avanti, ogni contributo potrebbe essere fondamentale per qualcuno.

Grazie di cuore, con affetto,

La Lepre al salto