Oggi le terapie psicologiche possono essere sviluppate online

Oggi le terapie psicologiche possono essere sviluppate online

Se sedute presso cartomanti per leggere sulla base dei responsi dei tarocchi il proprio futuro sono per imbarazzo tenute nascoste, il più delle volte capita che tale timidezza si riscontri anche in coloro che richiedono a seri psicologi di occuparsi delle loro patologie. A prescindere da questo dato per così dire sociologico è indubbio che molte persone ricorrano a tali professionisti per ricevere da loro ottimi suggerimenti sopra le modalità attraverso cui risolvere disturbi d’ansia o problemi di coppia che rovinano il loro quotidiano. Del resto è il nostro cervello e dunque ciò che esso detta come espressione della propria personalità ad incidere sul nostro umore e dunque a muovere un soggetto verso aperture positive o talvolta anche negative. Laddove capiti però che a prevalere nella nostra esistenza sia una visione delle cose non costruttiva siamo proprio in questo caso di fronte ad un campanello d’allarme che dovrebbe indurci o a titolo individuale o attraverso una terapia psicologica a cambiare prospettiva. Oggi il web dà l’opportunità di individuare con formidabile velocità i professionisti di questo settore che nella maggior parte dei casi si pubblicizzano in rete attraverso un sito personale.

Un caso eclatante che su internet riguarda l’affermazione indiscussa di tale categoria professionale è costituito dal portale prontopsicologi.it in cui convergono operatori di grande esperienza che sono disponibili a seguire l’evoluzione della psicologia dei pazienti nella dimensione online. Con maggiore precisione essi via skype ascoltano le problematiche della gente, le analizzano con certosina attenzione e gradualmente offrono strade e percorsi di ” ristrutturazione ” della loro psiche. I costi peraltro risultano essere più abbordabili rispetto a quelli che solitamente vengono imposti in sedute presso studi professionali e tale risparmio deve inoltre essere aggiunto a quello derivante dal fatto che il paziente può dialogare col professionista senza spostarsi. Deve cioè essere tenuto in considerazione il fatto che in qualsiasi luogo una persona si trovi, quest’ultima ha l’opportunità di chiamare al telefono o di collegarsi a Skype per parlare con lo psicologo selezionato. Tale situazione offre a coloro che per molte ragioni non sono in grado di ritagliare uno spazio per recarsi presso un ufficio, di sviluppare sedute psicoanalitiche online. Si può definire questo nuovo rapporto tra professionista e paziente una vera e propria rivoluzione in campo psicologico.