Nuova sedia lui plus di TEAM 7

Nuova sedia lui plus di TEAM 7

Ergonomia, comfort e resistenza sono ciò che accomuna l’intera gamma di sedute firmata TEAM 7. All’interno del suo laboratorio di verifica della sede di Ried im Innkreis, l’azienda austriaca pioniera nel settore dell’arredo ecologico testa le sue creazioni fin dalla prima fase di sviluppo. Nascono così oltre 13 modelli di sedie in legno naturale, perfetta sintesi tra design, qualità dei materiali e lavorazione artigianale.

Tra le novità 2020, TEAM 7 presenta la nuova lui plus. Il modello fa parte dell’omonima collezione che, insieme ai precedenti modelli lui e grand lui, interpreta la seduta top seller per eccellenza di casa TEAM 7.

Caratteristica principale di lui plus è la nuova altezza dei braccioli, studiata appositamente per riporre la sedia sotto al tavolo, permettendo quindi di sedersi in diverse posizioni e di risparmiare spazio quando non viene utilizzata. Grazie alla seduta rialzata sui lati, lui plus offre maggiore sostegno e un elevato comfort di seduta, simile a quello di una poltroncina. Sul lato interno della sedia, le impunture del rivestimento creano un gradevole drappeggio che ricorda un sorriso. Può sembrare un effetto casuale, ma è invece il risultato di un lavoro di tappezzeria realizzato a mano secondo la tradizione.

lui plus è disponibile con base a quattro gambe in legno naturale, con base girevole o in acciaio. Numerose le opzioni di personalizzazione anche per il rivestimento della seduta, disponibile in pelle, pelle naturale o tessuto.

  • Design: Jacob Strobel
  • Misure: larghezza 56 cm, profondità 62 cm, altezza 87 cm
  • Materiali: scocca in legno sagomato / imbottitura in schiuma / base in legno, alluminio o acciaio / ampia scelta di tessuti e pelle
  • Varianti base: tondino d’acciaio, base girevole, base in legno naturale

Nuovo colore pelle seppia

Va ad integrare la palette colori disponibile per la gamma di pelli l1 di TEAM 7 il nuovo colore seppia. Una tonalità calda di marrone, che prende il nome dalla sostanza colorante delle seppie, utilizzata in passato per tingere i tessuti e come inchiostro per disegnare. Oggi questa tonalità è nota anche come filtro applicabile alla fotografia digitale. La struttura leggera e la particolare texture sfumata della pelle color seppia dà vita ad abbinamenti cromatici particolarmente affascinanti e contribuisce a creare un’atmosfera calda e accogliente.