Non tutte le cartucce sono ricaricabili

Non tutte le cartucce sono ricaricabili e spesso è difficile effettuare la ricarica. Infatti, erroneamente si è convinti che tutte le tipologie di cartucce siano ricaricabili mentre in realtà molte marche di fax presentano grossi problemi, le stesse problematiche si ritrovano con le cartucce epson, che non si possono ricaricare per due motivazioni. Prima di tutto il telaio della cartuccia contiene dei piccoli fori, che evitano che la cartuccia possa essere ricaricata. Inoltre, il piccolo chip posizionato sulla cartuccia almeno per i modelli più recenti fornisce dei problemi per eseguire il resettaggio, per questo motivo la cartuccia si scarica e non funziona.

La stessa cosa avviene anche per le cartucce Brother, infatti anch’esse nei modelli di ultima fattura tendono a rassomigliare sempre di più alle cartucce dei plotter (pur non presentando la classica spugna, che ne migliora le funzionalità di stampa), questa loro conformazione ne impedisce la ricarica.

Questo tipo di cartucce fino a questo momento non sono brevettate e pertanto se si desidera una opzione diversa rispetto all’utilizzo delle costose cartucce originali si può tranquillamente ricorrere a quelle compatibili, senza perdere tempo a provare ad effettuarne la ricarica, che poi non funzionerà.

Nelle stampanti di ultima generazione dotate di chip quando una cartuccia si esaurisce ne viene disabilitato l’impiego. Ricorrendo alle cartucce ricaricabili sarà possibile usufruire di un chip autoresettante, che quando l’inchiostro si finisce riporta il segnalatore al culmine, permettendo il riutilizzo della cartuccia. Le stampanti più vecchie impiegano ancora le cartucce senza chip e quindi possono essere ricaricate con facilità.

Quindi la possibilità di ricaricare le cartucce per stampanti è una facoltà concessa solo per determinate marche e modelli, per questa ragione si dovrà ricorrere all’impiego di cartucce originali o compatibili. Ricordate quando decidete di acquistare cartucce e toner originali e rigenerate sarà indispensabile optare per un negozio fisico o uno shop online serio e conosciuto, in grado di offrire prezzi concorrenziali e prodotti di buona qualità.