Maggio 21, 2024

Massima tranquillità con le inferriate di sicurezza

Gli scuri e le persiane di sicurezza hanno bisogno di aprirsi a 180°. Per realizzarle ci sono tre possibilità:

– lo snodo nell’anta viene creato con un kit di cerniere a scomparsa che vengono applicate direttamente sul telaio e per questo si riesce ad ottenere una grande linearità costruttiva;

– le cerniere allungate, quelle che dispongono di una specifica sagoma che riesce a migliorare la robustezza dell’infisso e allo stesso tempo rappresenta anche un fissaggio supplementare al muro (grazie al registro di regolazione);

ante con piccola anta snodata a libro che permette il montaggio anche quando ci si trova in presenza di spallette di piccola dimensione.

Il fissaggio a parete delle inferriate di sicurezza viene effettuato tramite compensatori laterali che rendono il montaggio ancora più pratico anche quando si è in presenza di vani muro fuori squadro. Le inferriate, dopo essere state fosfosgrassate e immerse in successivi lavaggi appositi, vengono verniciate a polvere e poi passate in forno a circa 180° per il fissaggio.

I modelli possono essere molti diversi tra loro e possono essere realizzate con barre verticali tonde o quadrate in modo da soddisfare al meglio le esigenze estetiche di ogni cliente. Le grate, con o senza borchie decorative o barre con fori a forma di rombo, proteggeranno gli abitanti dell’abitazione.

Related Post