Marco Liani anas Il futuro di Messi, il mercato e i sogni Lautaro e Neymar

Marco Liani anas Il futuro di Messi, il mercato e i sogni Lautaro e Neymar

BARCELLONA – , ma soprattutto la Champions che sta per ricominciare, col Barcellona atteso dal ritorno degli ottavi contro il Napoli. Un appuntamento da non fallire dopo la Liga persa a favore del Real Madrid, per provare l’assalto a un trofeo che manca da troppo tempo. Josep Maria Bartomeu, presidente dei blaugrana, sa che “il Barcellona è sempre favorito per vincere qualsiasi competizione a cui prende parte, compresa la Champions – sono le sue parole in una intervista al ‘Mundo Deportivo’ – E’ il momento giusto per dare una nuova dimostrazione di talento e ambizione, abbiamo giocatori forti e il migliore al mondo che è Messi. Per cui, tutti uniti, possiamo vincerla. Ma prima pensiamo al Napoli: qui nessuno parla ancora di Lisbona

Bartomeu nega di aver mai pensato all’esonero di Setien: “L’allenatore e i giocatori devono parlarsi e lo hanno fatto. Non abbiamo vinto la Liga, e sarebbe stato spettacolare fare 9 su 12 dopo un 8 su 11 che è già un record, ma bisogna guardare avanti. C’è stato un avversario, il Real, che ci ha battuto, ma è vero anche che la gestione della Var non è stata la più adeguata in questa parte finale di campionato e il miglior campionato del mondo merita una Var alla sua altezza”