Marcatura CE delle insegne luminose

Marcatura CE delle insegne luminose

Le insegne luminose sono presenti ovunque, nella nostra quotidianità.

Ma devono avere la marcatura CE?

Le insegne luminose fanno parte della famiglia dei prodotti elettrici ed elettronici, per i quali è prevista la marcatura CE obbligatoria.

Per fare alcuni esempi, in tutte le vie dei centri delle città oppure nei centri commerciali, sono presenti insegne luminose che comunicano servizi o brand di ogni tipo.

Tutte queste insegne devono essere marcate CE, se immesse all’interno della Comunità Europea. Per quanto riguarda i paesi extra europei, non è detto che la marcatura CE sia obbligatoria.

Le caratteristiche delle insegne luminose

Le insegne poste all’esterno richiedono una protezione per gli agenti atmosferici e altri corpi estranei. Inoltre, non deve esserci la possibilità di contatto da parte di persone e animali, perché potrebbero diventare un pericolo.

Qualsiasi siano le loro componenti (LED o altro genere) o le loro dimensioni, è sempre obbligatoria la marcatura CE.

Le insegne luminose e i prodotti da costruzione

Le insegne più grandi, che necessitano il supporto di strutture secondarie per il loro sostegno, sono considerate prodotti da costruzione. Il fabbricante, in questo caso, dovrà rispettare anche il Regolamento 305/2011/UE dei prodotti da costruzione e la relativa norma armonizzata UNI EN 1090. Per quest’ultima, è necessario l’intervento di un organismo notificato per affermare il sistema produttivo.

C & C Sas per la marcatura CE delle insegne luminose

La nostra società fornisce consulenza e assistenza per la marcatura CE delle insegne luminose e di qualsiasi altra categoria di prodotti.

 

Renato Carraro

C & C Sas

Via Lauro, 95

35010 – Cadoneghe (PD)