Marcatura CE delle biciclette

Marcatura CE delle biciclette

Le biciclette si dividono in due gruppi, quelle tradizionali e quelle elettriche.

Le biciclette tradizionali necessitano del fascicolo tecnico e, nel momento della vendita, devono essere accompagnate dalla Dichiarazione di Conformità e dal manuale di istruzioni. La direttiva 2001/95/CE disciplina la sicurezza generali di tutti i prodotti.

Le biciclette elettriche e le biciclette giocattolo richiedono invece la marcatura CE obbligatoria.

Quali norme devono rispettare?

Le biciclette tradizionali sono un mezzo di locomozione, ma possono anche essere un attrezzo sportivo. Usate per divertimento, svago o allenamento, per questi prodotti non esiste alcuna direttiva specifica che le disciplini.

Sebbene non ci sia l’obbligo di marcatura CE, le biciclette devono essere progettate nel rispetto del codice della strada e delle norme di prodotto.

Per questi prodotti il fascicolo tecnico è obbligatorio per garantire la non pericolosità. Esso deve essere preparato dai produttori (o importatori) e deve raccogliere tutta la documentazione relativa al prodotto.

Il fascicolo consente alla autorità di controllo di verificare tutto il ciclo produttivo della bicicletta, dalla produzione alla vendita e tutta la documentazione deve dimostrarne la sicurezza.

Il manuale di istruzioni, la Dichiarazione di Conformità (firmata dal legale rappresentante della ditta produttrice o importatrice), e l’etichetta con le informazioni del prodotto e del produttore, devono sempre accompagnare il prodotto alla vendita.

Se acquisti una bicicletta, verifica se il produttore Ti consegna anche questi documenti. La vendita di prodotti senza etichetta o istruzioni è illegale ed implica un prodotto non completo.

Le biciclette elettriche

Le biciclette elettriche (o meno conosciute come “biciclette a pedalata assistita”) sono a tutti gli effetti delle macchine e devono seguire la direttiva macchine 2006/42/CE.

In questo caso, oltre al fascicolo tecnico, richiedono anche la marcatura CE con tutta la prassi prevista dalla legge.

Le biciclette giocattolo

Queste biciclette sono appartenenti ad un’altra categoria ancora: se destinate ai bambini, rientrano nella direttiva giocattoli 2009/48/CE, quindi è obbligatoria la marcatura CE.

CetN per la conformità delle biciclette

È sempre indispensabile dimostrare la non pericolosità di una bicicletta in vendita, a prescindere dall’obbligo di marcatura CE o meno e non è possibile effettuare la vendita di una bicicletta senza il proprio fascicolo tecnico.

Per qualsiasi dubbio, siamo a disposizione per fornire l’assistenza alla marcatura CE o al rispetto della conformità alla direttiva 2001/95/CE.

 

CONSULTATIO ET NEGOTIATIO

svetovanje in trgovina  d.o.o.