Mago Antheus ci parla dei personaggi famosi che usavano la magia

 

 

Nel mondo egiziano la magia era ‘’ un’attivita’ quotidiana’’. Veniva usata da tutte le classi sociali incluso il Faraone, quest’ultimo era ritenuto il piu’ grande dei maghi. La magia serviva e serve per ‘’ controllare o dirigere ‘’ gli eventi che l’uomo  non riesce a controllare. Mago Antheus: ‘’fin dai tempi piu’ remoti la magia veniva usata. La magia veniva usata da tutte le classi sociali. Ovviamente alcuni per il loro rango nascondevano l’evidenza.’’ Esistevano dei Maghi che consigliavano ai sovrani che scelta prendere in caso di guerra o di eventi importanti.’’ Ecco alcuni esempi: Federico II aveva come suo consigliere nonché’ Mago Michele Scoto. La figura Scoto è una delle figure piu’ affascinante della storia della Magia. Pare che avesse predetto vari eventi tra cui la morte di Federico, che sarebbe avvenuta in un luogo che aveva il nome di un fiore. Qualche anno dopo il re morì effettivamente in Puglia, a Castelfiorentino.

Altra figura importante nel mondo esoterico fu Mademoiselle Lenormand. Questa figura nel mondo esoterico è di fondamentale importanza.  Pare che leggeva le sibille, infatti  vendeva i servigi Danton, Saint-Juste, Marat e lo stesso Robespierre. Fu quest’ultimo però a farla mettere in prigione nel 1793, poiché la donna aveva profetizzato una “controrivoluzione”. Il nome di Mademoiselle Lenormard è legato alla figura di Napoleone Bonaparte. Infatti veniva definita la consigliera di Napoleone. Tanti furono i maghi che avevano assistito uomini potenti e anche donne di una certa fama. Adesso non abbiamo piu’ gli illustri condottieri ma imprenditori, manager, impiegati, politici etc..