Aprile 14, 2024

Luca Dal Fabbro: i progetti di Iren per un futuro sostenibile

di Silvestro Feb 22, 2024 #Luca Dal Fabbro
Luca Dal Fabbro

Luca Dal Fabbro, Presidente di Iren, ha preso parte al festival Ecomondo, presentando una serie di innovazioni che il Gruppo sta applicando per riutilizzare e rigenerare materiali, acque reflue e materie critiche. Il manager ha rimarcato non solo la leadership di Iren nell’economia circolare, ma anche il ruolo importantissimo che i giovani coprono all’interno della multiutility.

Luca Dal Fabbro

Luca Dal Fabbro: “Ecco i tre versanti su cui Iren sta portando avanti progetti di rigenerazione”

Mentre i concetti di economia circolare, rigenerazione e sostenibilità emergono come sempre più urgenti e centrali nel dibattito pubblico, Iren, multiutility guidata da Luca Dal Fabbro, continua a mettere in atto nuove strategie per dare nuova vita ai rifiuti e generare energia utilizzando tecniche a impatto zero. Nel corso del suo intervento presso il festival Ecomondo, Luca Dal Fabbro ha spiegato come l’attività del Gruppo legata all’economica circolare abbia in questo momento tre focus principali: il recupero dei materiali critici e rari, il riutilizzo dell’acqua e la valorizzazione dell’energia. Il Presidente ha poi esposto alcune strategie innovative che Iren sta mettendo in atto in un’ottica rigenerativa. Tra queste, il recupero del legno attraverso un impianto avanzato situato a Vercelli; il modernissimo impianto di Iren in Emilia, che utilizza l’umido per generare biogas; le strategie mirate al recupero delle perdite d’acqua; il riutilizzo di materiali plastici nell’industria siderurgica.

La visione di Luca Dal Fabbro: “Il futuro non è solo termovalorizzare, ma anche rigenerare”

Nel corso del suo intervento, Luca Dal Fabbro ha sottolineato come il know-how che Iren ha sviluppato nel recupero, riutilizzo e rigenerazione di materiali e risorse la rendano un candidato ideale per guidare il Paese verso l’economia circolare. “Il futuro non è solo termovalorizzare, ma valorizzare e rigenerare, che è la chiave prospettica della nostra economia”, ha affermato il Presidente. Iren è una società che guarda al futuro non solo in termini di ambiente e riutilizzo di risorse, ma anche di persone: Luca Dal Fabbro ha messo infatti in luce come la multiutility assuma molti giovani talentuosi. “Ricordo anche che solo nell’ultimo anno abbiamo assunto 1.500 persone, il 50% sotto i 30 anni: vogliamo assumere le persone più brave e competenti per realizzare il nostro Piano strategico”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *