Lo Studio associato Biagi fornisce assistenza nei momenti di crisi matrimoniale e convivenza

Lo Studio associato Biagi fornisce assistenza nei momenti di crisi matrimoniale e  convivenza

Avvocato esperto diritto famiglia Roma | Diritto di famiglia

Lo Studio associato Biagi fornisce assistenza nei momenti di crisi matrimoniale e onvivenza per fornire supporto ai genitori ed ai minori, al fine di continuare e gestire al meglio la delicata fase della separazione, del divorzio e dell’affidamento dei figli.

Area Legale – Studio associato Biagi

L’area Legale dello Studio associato Biagi si occupa di fornire consulenza ed assistenza in tutte le aree del diritto civile ed in particolare nel diritto della famiglia,si propone di garantire e promuovere la tutela e la difesa dei diritti delle persone e dei minori con particolare riguardo alle donne che stanno affrontando una separazione, alle vittime di maltrattamenti, di violenze fisiche e morali, alle vittime di atti persecutori, stalking ed di abusi sessuali, di mobbing e di bullismo.

Avvocato esperto diritto famiglia Roma

Le nostre aree di competenza:

L’avvocato Biagi si dedica al diritto di famiglia da molti anni e crede nell’efficienza del gruppo di lavoro e della singola specializzazione.

Il suo obiettivo è salvaguardare la funzione genitoriale ed il ruolo della donna all’interno delle dinamiche familiari, con un’attenzione particolare ai minori che loro malgrado rimangono coinvolti, cercando di ridurre il trauma che subiscono dalla crisi del nucleo familiare.

Nella convinzione che una donna ben informata e consapevole dei propri diritti è una donna più forte.

Che cos’è il diritto di famiglia?

Il diritto di famiglia, nell’ambito del diritto privato, è la materia che norma i rapporti familiari nella loro accezione più ampia, come ad esempio i rapporti tra coniugi, di filiazione, di adozione e ancora di parentela e affinità.

Si tratta di norme giuridiche appartenenti prima di tutto al diritto civile ma, anche, in minor misura, ad altri settori dell’ordinamento giuridico, come ad esempio, al diritto costituzionale, penale, processuale civile e penale, ecclesiastico, tributario, del lavoro e amministrativo ed anche norme di ordinamenti dioversi da quello interno, quali quello canonico , internazionale e comunitario.

Nel diritto di famiglia, la famiglia è concepita come unità al cui interno i coniugi hanno parità giuridica, cioè entrambi i coniugi godono degli stessi diritti e doveri.

In caso di conflittualità e quando non si riesce ad essere lucidi e non gestire più la situazione, è meglio rivolgersi ad un avvocato il quale ha il compito di illustrare chiaramente al cliente, in prossimità della separazione, quali diritti e doveri abbia nei confronti dell’altro coniuge e dei figli,

di assisterlo sia nella fase pre-giudiziale che in quella giudiziale vera e propria.

Concordare i termini della separazione

La crisi della coppia non è detto che debba sempre terminare in una separazione giudiziale. Questa è sicuramente la scelta più dolorosa, ma con l’aiuto di un legale, si possono concordare direttamente:

  • le condizioni della separazione consensuale
  • l’affidamento dei figli
  • l’assegno per il mantenimento

Cosa succede dopo la separazione?

Dopo la separazione i coniugi possono chiedere il divorzio ed eventualmente, l’annullamento del matrimonio davanti alla giurisdizione ecclesiastica (Sacra Rota).


www.studioassociatobiagi.it