La Via della felicità arriva ad Imola

La Via della felicità arriva ad Imola

Per affrontare meglio le difficoltà della vita i volontari “La via della felicità -Amici di L. Ron Hubbard” mercoledì 21 ottobre doneranno ai cittadini di Imola la copia omaggio de “La Via della Felicità” con lo scopo di rinforzare il buon senso innato in ognuno di noi.

Il motto dei volontari è che si può fare sempre qualcosa a riguardo nell’affrontare le mille ostilità della vita; questo opuscolo è ricco di consigli che possono essere utilizzati nell’immediato. Questa piccola guida riporta in vita quei principi che oggigiorno vengono sepolti dalle “nuove mode” e dal degrado sociale. L’applicazione di questi 21 punti, creano un risveglio ed una nuova speranza di poter vivere una vita migliore. Ci sono molte testimonianze positive riguardo all’utilizzo di questo libricino e soprattutto agli effetti riscontrati dopo aver messo in pratica alcuni punti citati come ad esempio al punto“7-1. Non dire bugie dannose” in cui il filosofo L. Ron Hubbard scrive: “Queste sono il prodotto della paura, della malvagità e dell’invidia. Possono spingere le persone ad atti disperati. Possono rovinare delle vite, creare un tipo di trappola in cui possono cadere sia il calunniatore che il calunniato. Ne può scaturire il caos interpersonale e sociale. Molte guerre sono iniziate a causa di bugie dannose.”

Come potrebbe adattarsi questo precetto alla situazione del potenziale contagio? Tutti noi vorremmo vivere in salute. L’onestà è sicuramente la via che porta al bene, non solo per noi stesi, ma anche per chi ci sta vicino!

L’opuscolo è scaricabile al sito www.laviadellafelicita.org