Aprile 14, 2024

Ingenico Group supporterà SIX Payment Services in Europa con la nuova linea di terminali TELIUM TETRA per pagamenti e servizi a valore aggiunto

Ingenico Group, leader nei sistemi di pagamento elettronico, è stata selezionata da SIX Payment Services, primario acquirer in Europa con sede in Svizzera, per la fornitura di un’ampia gamma dei nuovi terminali di pagamento TELIUM TETRA, in grado di garantire il più elevato livello di sicurezza e una piattaforma aperta anche allo sviluppo di applicazioni a valore aggiunto.
SIX Payment Services offre soluzioni innovative per la gestione dei pagamenti cashless. La partnership con Ingenico permette a SIX di beneficiare dei vantaggi della nuova tecnologia TELIUM TETRA: terminali di pagamento che soddisfano i più recenti standard di sicurezza, conformi alle specifiche PCI-PTS 4.x., garantendo ai clienti di SIX la massima affidabilità.

INGENICO_TeliumTetra
Terminali Ingenico Telium Tetra

I nuovi terminali Ingenico TELIUM TETRA, inoltre, consentono transazioni più veloci, una migliore interfaccia a colori con opzione touch-screen, connettività multipla e facilità di programmazione (anche in linguaggio HTML5).
L’accordo firmato tra SIX e Ingenico prevede l’installazione di tre tipologie di terminali TELIUM TETRA: Desk, Move e Lane che soddisfano le esigenze dei grandi Retailer e dei piccoli esercizi commerciali, siano essi in-store o mobile.
A completamento dell’offerta hardware, oltre ai nuovi dispositivi, il contratto comprende anche la fornitura di moduli di pagamento “unattended”, integrabili in chioschi e distributori automatici per la gestione dei pagamenti self-service.
L’offerta TELIUM TETRA consente di diffondere un’ampia gamma di funzioni di pagamento e app di business. La semplice programmabilità software permette all’acquirer di rendere disponibili applicazioni a valore aggiunto: SIX potrà beneficiare di questa caratteristica, in particolare per lo sviluppo del nuovo servizio Paymit, la nuova soluzioni di pagamento mobile per il mercato Svizzero.
Ingenico ha anche sviluppato il software dell’applicazione di pagamento EP2 (standard bancario svizzero) e favorito l’integrazione di servizi VAS presso il punto vendita come DCC (Dynamic Currency Conversion) e Tax Free.
Grazie alla propria rete di servizi, Ingenico sarà in grado di garantire a SIX anche il supporto tecnico in tutta Europa.
“La collaborazione con Ingenico è importante per SIX in quanto gli schemi internazionali impongono la sostituzione dei terminali precedenti PCI-PTS 1.x a partire dal 2017: i terminali Telium Tetra di Ingenico consentiranno ai nostri clienti di mantenere la stessa infrastruttura fino al 2026. Inoltre, Paymit, il sistema di pagamento tramite telefono mobile di SIX, sarà disponibile come applicazione standard fin dal lancio del prodotto previsto in Svizzera – spiega Marco Casagrande, Head Strategic Enabling Program di SIX Payment Services. – I nostri clienti si attendono soluzioni di pagamento innovative, con un livello di qualità e di affidabilità elevati, tipici del mercato svizzero. Con i nuovi terminali, Ingenico supporta SIX nel soddisfare le aspettative della propria clientela”.
Scegliendo Ingenico, SIX dimostra fiducia e stima nella qualità dei dispositivi e nelle competenze del team. Questo ci rende molto orgogliosi – ha commentato Luciano Cavazzana, Ingenico Group Eastern Europe and Africa Managing Director, responsabile del mercato svizzero. – La collaborazione tra Ingenico e SIX è in essere da diversi anni, ma oggi abbiamo l’opportunità di rafforzare la nostra partnership con servizi e prodotti d’avanguardia, in linea con le attese dei mercati internazionali”.

Related Post