“Inafferrabili forme dell’arte”

FOR ESSE GO International Art, propone un’interessante antologia dell’arte contemporanea, generata dall’impegno congiunto di un gruppo di professionisti  che,  a causa della chiusura forzata a seguito dell’emergenza sanitaria scaturita dal virus della pandemia, ha dato vita ad una serie di eventi online, volti a creare una promozione culturale al fine di sostenere le arti visive.
Una stagione creativa dunque, che vede protagonisti un gruppo di valenti artisti aderenti alla mostra a tema Inafferrabili forme dell’arte, la cui eccellenza artistica conferirà lustro alla manifestazione. Girovagando tra le opere, si può affermare che l’esposizione è caratterizzata da stili e generi diversi, simboli della diversità di linguaggi, che riuniscono in una rassegna collettiva l’esigenza di una nuova concezione dell’arte, di andare oltre le apparenze, per attingere nel profondo l’intimità dello spirito, là dove sta il vero, il bello e il buono, ossia l’oggetto ultimo della ricerca filosofica.
Nel registrare questo secondo imperdibile appuntamento online, che sarà inaugurato lunedì 7 giugno,  con l’eccellenza dell’arte, non possiamo fare a meno di rammentare gli artisti che hanno aderito alla rassegna: Anna Maria Crespi, Ionel Cuculiuc, Valeria De Febbrari, Fiorenza D’Orazi, Bruno Chiarenza (figlio dell’indimenticabile “Fred Jr. Buscaglione”), Franco Gabelli, Rossella Sartorelli, Antonio Scarpelli, Gianluigi Serravalli, Esmeralda Spada e Sandra Trabacchi.  Artisti che hanno saputo racchiudere a tutto campo un vasto universo creativo, formato da molti linguaggi racchiusi ognuno in una personalissima ricerca.

La mostra sarà visibile da lunedì 7 giugno sul sito www.foressego.com e sul canale YouTube Foressego Art