Il primo sindacato dell’esercito, “Libera Rappresentanza dei Militari”, incontra il sindaco di Napoli Luigi De Magistris

Il primo sindacato dell’esercito, “Libera Rappresentanza dei Militari”, incontra il sindaco di Napoli Luigi De Magistris

NAPOLI. Nella giornata di mercoledì 8 luglio, presso palazzo “San Giacomo” di Napoli, si è tenuto un incontro di presentazione tra il comitato regionale campano dell’associazione sindacale “Libera Rappresentanza dei Militari” e il sindaco Luigi De Magistris

All’incontro hanno preso parte: il presidente del comitato regionale della Campania, Salvatore D’Apice; il vicepresidente, Luigi Sorrentino, ed il tesoriere, Vincenzo Di Guglielmo. All’appuntamento è emersa subito la cordialità e la vicinanza del primo cittadino di Napoli, che ha espresso la sua disponibilità per eventuali proposte del comitato regionale volte ad aiutare i cittadini napoletani, in uniforme e non, attraverso iniziative costruttive. 

“L’incontro è stato sicuramente proficuo – ha detto D’Apice -. Per l’occasione abbiamo donato al sindaco una targa ricordo. Naturalmente, la titolarità a parlare dei militari in genere non spetta a me, ma ai rispettivi comandanti d’area, nonché al capo di stato Maggiore dell’Esercito”. 

Il Comitato Regionale ha, successivamente, fatto visita allo studio legale Parlato, associato e convenzionato,  sito in via Toledo. “L’associazione sindacale sta lavorando per la collettività, per i suoi iscritti – ha affermato il presidente LRM campano -. Abbiamo recentemente  stipulato una convenzione con la struttura ‘Rainbow Maigicland’. È l’ennesimo segno tangibile dell’operatività di una realtà, la nostra, in continua crescita”.