Il cuore robotico che non smette mai di funzionare

cuore-robot-sangue
Il cuore, insieme al cervello, è l’organo che sta costantemente al centro della ricerca biomedica, per le sue essenziali, bensì difficili da gestire, dinamiche di controllo della vita. Ebbene l’avanzare delle tecnologie robotiche hanno finalmente iniziato ad aprire una strada verso questi irreprensibili segreti, proiettando un orizzonte in cui il cuore possa esser salvaguardato dal nostro ingegno tecnico. Dobbiamo quest’opera ad un team di ricerca della Harvard University, che ha messo alla luce il primo cuore robotico completamente compatibile con l’organismo dei mammiferi.
Leggi l’articolo completo su: http://robotyca.com/2017/01/19/cuore-robotico-harvard/