Luglio 22, 2024

La salute che il ciclismo porta nel tuo cuore
Questo sport ha molti vantaggi per il cuore e il sistema cardiovascolare. L’esercizio fisico regolare fa battere molto il cuore. Questo non è solo un bene per la nostra circolazione, ma anche con il tempo ridurrete la frequenza cardiaca a riposo e durante l’allenamento. Ciò significa fondamentalmente che il cuore non deve esercitarsi eccessivamente durante le attività fisiche. Anche le intense sessioni in bici fanno bene al cuore perché migliorano la circolazione sanguigna.
Vi daremo alcuni consigli che saranno i vostri migliori alleati:
1. Scegli la tua categoria su due ruote
Una mountain bike, da corsa, elettrica … Scegli quello che più ti si addice secondo la pista in cui ti muovi: montagna, strada, città …
2. Il set-up
La pratica del ciclismo è delicata per le articolazioni. Ma questo è vero solo se la bicicletta ti si adatta bene. La posizione della sella deve essere confortevole e, per le attività più impegnative, dovresti essere il più dritto possibile. In questo modo, allevi il carico sulla schiena e pedalerai in modo più efficiente. Se la sella è troppo alta, i fianchi si spostano da un lato all’altro. Se stai pensando di acquistare la tua prima bici, assicurati che sia una buona bici che durerà e si adatta a te.
3. Tempo di pedalare
Inizialmente, spostati su percorsi pianeggianti dove devi pedalare tutto il tempo. Prova a scegliere una marcia bassa e pedale invece di scegliere un percorso con molta resistenza per gli inizi. In questo modo, consentirai ai muscoli di trattenere di più. Quando ti abitui a pedalare, puoi attaccare il ritmo della pedalata, della cadenza o di 90 rotazioni al minuto. La frequenza cardiaca è molto importante all’inizio. Con un ritmo facile, la frequenza cardiaca non deve superare più del 60% – 70% della frequenza cardiaca massima.
4. Il comfort è molto importante
Salta sui pedali con il metatarso del piede, non con la zona centrale. Le ginocchia devono essere parallele al telaio. Avere la corretta postura ti aiuterà a proteggere le articolazioni e ti permetterà di sfruttare al massimo i pedali.
5. Al maltempo, buona faccia
Assicurati di portare gli abiti giusti. A seconda del tempo, può essere a maniche corte o lunghe, con o senza maniche, con o senza una giacca. Scegli i vestiti giusti in base alle condizioni meteorologiche. Molte persone non prendono in considerazione l’importanza del vento, specialmente all’inizio, quando sono principianti. Una piccola brezza può diventare un incubo quando vai in bicicletta. Il vento renderà la tua bici più dura di quanto immagini.
6. Porta i tuoi percorsi a un livello “digitale”
Le applicazioni in bicicletta ti aiutano a sapere quanto hai viaggiato o se hai migliorato i tempi rispetto alla volta precedente. Oggigiorno ci sono molte applicazioni per farlo. Puoi scegliere quello che ti piace di più o quello che ti dà più rabbia.
7. Visualizza, crea, viaggia.
Prima di iniziare il giro in bicicletta, è possibile cercare e selezionare un percorso. Puoi farlo tramite l’app o guardando le applicazioni cartografiche per visualizzarle mentalmente.
Ora che hai abbastanza preparazione. Afferra (o acquista) la tua bicicletta, goditi i tuoi nuovi percorsi e l’ambiente circostante e aiuterai sia la tua mente che il tuo corpo.
Ottieni la tua bici al miglior prezzo nel negozio di biciclette online Helliot Bikes.
È possibile ottenere la bici che stavate cercando da così tanto tempo, che si tratti di strada, montagna, città o elettrico.
Salutiamo oggi, ma ci incontreremo domani per darti maggiori informazioni sul mondo delle moto che ti piacciono tanto. Ci vediamo domani!

Related Post