Giugno 13, 2024

Comunicato Stampa

I formatori qualificati e specializzati sulla sicurezza sul lavoro

Il 2 aprile si terrà a Lecce un convegno gratuito sull’importanza e la formazione di formatori qualificati e specializzati nella tutela della salute e sicurezza dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

Secondo i dati presentati recentemente dall’Istituto nazionale di Statistica (Istat) sono più di 700 mila le persone che hanno dichiarato nella seconda metà del 2013 di avere subito in un anno almeno un infortunio sul lavoro. Un numero ancora troppo alto che dimostra come si possa e si debba fare ancora molto in Italia per ridurre infortuni e malattie professionali nel mondo del lavoro.
E sicuramente quello che si può e si deve fare è migliorare la qualità della formazione alla sicurezza sul lavoro erogata ai lavoratori: un elemento imprescindibile per aumentare l’efficacia degli interventi di prevenzione realizzati ad ogni livello nel nostro paese.
E per una formazione di qualità è necessario avere un formatore competente, consapevole delle proprie responsabilità, idoneamente qualificato e specializzato nell’ambito in cui va ad operare. Un formatore che, ad esempio, rispetti i criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro (Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013).
Proprio per parlare della necessità di una idonea qualificazione del formatore e comprendere come sia possibile realizzarla, con quali metodologie e quali criteri qualitativi, l’Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro (AiFOS), in collaborazione con il Centro di Formazione AiFOS “CSL Puglia”, organizza per il 2 aprile 2015 a Lecce il convegno di studio e approfondimento dal titolo “Il Formatore Qualificato e Specializzato”.
Ricordiamo che il Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013, che concerne appunto i “Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro”, contiene vari criteri articolati in requisiti minimi per garantire nel docente la contemporanea presenza di tre elementi fondamentali: conoscenza, esperienza e capacità didattica. Elementi che dunque prevedono la combinazione di diversi aspetti teorici e pratici, di requisiti di studio e di esperienza, in coerenza con l’area tematica oggetto della docenza.
Senza dimenticare che se la qualificazione si acquisisce in modo permanente è tuttavia necessario un aggiornamento con cadenza triennale.
Riguardo alla professionalità dei formatori durante il Convegno saranno inoltre presentate le novità della Legge n. 4 del 14 gennaio 2013 sulle Associazioni professionali. Con riferimento a questa legge, AiFOS è stata riconosciuta come Associazione Professionale e tale riconoscimento consente la costituzione di “Registri Professionali” a cui possono iscriversi tutti coloro che siano in possesso dei requisiti professionali, normativi e specifici, previsti in fase di regolamentazione delle professioni. Agli iscritti ai suddetti Registri AiFOS può rilasciare autorizzazioni, certificazioni e attestati di qualità che costituiranno fattore di riconoscimento qualitativo.
Il convegno gratuito dal titolo “Il Formatore Qualificato e Specializzato” si terrà dunque giovedì 2 aprile 2015, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, a Lecce nella Sala Convegni della Camera di Commercio in Viale Gallipoli, 39.
Il programma del convegno prevede interventi di:
 
Rocco Vitale, Presidente AiFOS
 
– Giuseppe Gigante, Direzione Regionale INAIL Puglia
 
– Giovanni De Filippis, Direttore Dipartimento Prevenzione SPESAL Lecce
 
– Gerardo Porreca, Comitato Scientifico AiFOS
 
– Nunzio Leone, Comitato Scientifico AiFOS
 
– Tiziano Rossetto, Direttore Centro di Formazione AiFOS “CSL Puglia”
 
Dibattito e Conclusione dei lavori
 
Si ricorda che il convegno è gratuito, ma con iscrizione obbligatoria.
A tutti i partecipanti al Convegno verrà consegnato un attestato di presenza, valido per il rilascio di n. 2 crediti di aggiornamento formatori della sicurezza, area tematica comunicazione.
 
Il link per l’iscrizione al convegno:
http://aifos.org/section/eventi/eventi_interno/convegni_aifos/il_formatore_qualificato_e_specializzato
 
 
Per informazioni e iscrizioni:
Sede nazionale AiFOS: via Branze, 45 – 25123 Brescia c/o CSMT, Università degli Studi di Brescia – tel.030.6595031 – fax 030.6595040 www.aifos.itconvegni@aifos.it
 
19 marzo 2015
 
 
Ufficio Stampa di AiFOS
ufficiostampa@aifos.it
http://www.aifos.it/

Related Post