Hallo Zatterò

Hallo Zatterò

In attesa del grande caldo e di dati definitivamente positivi sull’azzeramento dei contagi si raccolgono idee e soluzioni per una possibile balneazione rispettosa delle prescrizioni vigenti. Tra queste ecco che spunta una zattera, semplice, elegante, pronta a decongestionare le spiagge accogliendo l’utenza. A ben vedere e leggere, tuttavia, la zattera si rivela intelligente. Costruita onestamente in materiali riciclati e riciclabili nasce modulare per modificarsi in mille configurazioni e comporsi a seconda delle esigenze e delle attività che intendono svolgersi fino ad assumere dimensioni molto ampie quasi di isola galleggiante. Quella cui si riferiscono i grafici è stata pensata per essere collocata presso il “lido mappatella” a Napoli, irrinunciabile spiaggia pop che corre il rischio, in assenza di misure, di essere interdetta. Si presta ovviamente ad essere collocata anche altrove. Il fondo della struttura è trattato con un prodotto che a contatto dell’acqua produce abbattimento della carica batterica presente a mare in modo da trasformarsi in un presidio attivo contro alcuni inquinanti.

©2020 NaDD-Project

(www.hallozattero.it)