Aprile 20, 2024

Gruppo Rem Ministero: “Gruppo Rem e Albino Ponchio: matrimonio green”

Pietro Lucchese, Ceo Gruppo Rem
L’agenzia di comunicazione del Nordest leader in green consultancy rafforza la sua squadra con l’ingresso del qualificato professionista. Insieme per sviluppare progetti a misura di imprese e istituzioni nel segno dello sviluppo sostenibile.
Albino Ponchio, dopo una lunga esperienza nel marketing, nella comunicazione e nei media, arriva in Gruppo Rem come managing director, per affiancare Pietro Lucchese, CEOdell’agenzia specializzata in green consultancy, nella gestione e nello sviluppo del crescente successo della “Green Communication”.
“Sono molto felice della scelta di un professionista noto e qualificato come Albino Ponchio – dichiara Pietro Lucchese -, in quanto il suo arrivo ci consente di rafforzare il nostro team sul piano strategico e manageriale, e ci permette di dare ulteriore impulso alla nostra attività diconsulenti globali nella sostenibilità dell’impresa e nella green communication. Continua, anche quest’anno, un interesse forte da parte delle imprese alla nostra proposta e al posizionamento distintivo di agenzia della green communication.”
Si tratta di un incontro di eccellenze: Gruppo Rem, con sede a Udine, premio speciale di Confindustria 2012 per la comunicazione responsabile, è una realtà unica nel contesto nazionale delle imprese di comunicazione, che vanta una posizione di leadership nel settore della comunicazione ecosostenibile e della green consultancy, annoverando tra i suoi committenti brand di assoluto rilievo. Tutte realtà imprenditoriali di primo piano che hanno firmato accordi volontari o si sono aggiudicati bandi con il Ministero dell’Ambiente per la promozione di progetti finalizzati all’analisi, alla riduzione e alla neutralizzazione dell’impatto sul clima delle loro attività produttive.
“Sono sempre stato convinto che l’impresa debba impegnarsi nella sostenibilità ambientalee sociale – afferma Albino Ponchio -, per difendere il consumatore di oggi e di domani, ma anche per migliorare la sua efficienza e l’immagine. Oggi con Gruppo Rem – conclude – posso concretamente contribuire allo sviluppo dell’impegno green e della comunicazione responsabile delle aziende”.
FONTE: Gruppo Rem

Related Post