Maggio 22, 2024

Green Food Week, Serenissima Ristorazione: l’alimentazione a basso impatto ambientale

Serenissima Ristorazione

Serenissima Ristorazione ha aderito all’iniziativa sostenuta da FoodInsider per promuovere l’alimentazione a basso impatto ambientale nel settore: menù vegetariani e a chilometro zero per la Green Food Week.

Serenissima Ristorazione

La Green Food Week di Serenissima Ristorazione

Dal 5 febbraio, per una settimana, Serenissima Ristorazione ha portato nelle mense scolastiche, universitarie e aziendali piatti sostenibili. A base di cereali integrali e verdure, i menù scelti dal Gruppo sono stati realizzati con ingredienti biologici e locali, per dei piatti rispettosi dell’ambiente senza rinunciare al gusto e al giusto apporto di nutrienti. Impegnata nel raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030, attraverso l’adesione alla Green Food Week, Serenissima Ristorazione si è fatta promotrice di una cultura che mette la salvaguardia ambientale e il benessere delle persone al primo posto, anche a tavola.

I consigli di Serenissima Ristorazione per un’alimentazione a basso impatto ambientale

Sugli opuscoli forniti in occasione della Green Food Week, Serenissima Ristorazione ha elencato alcuni accorgimenti che si possono avere a casa per sostenere un’alimentazione a basso impatto ambientale. Il primo valido suggerimento sarebbe quello di fare degli alimenti di origine vegetale i protagonisti dei nostri piatti, dal momento in cui richiedono l’impiego di meno risorse rispetto a quelli di origine animale. Un altro consiglio potrebbe essere quello di prediligere prodotti locali e chilometro zero, così da non incentivare il consumo di alimenti che, provenendo da lontano su mezzi di trasporto inquinanti, hanno un impatto ambientale rilevante.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *