Luglio 18, 2024

 
Nel folto programma del Festival “MADA Fest Bellafrica”, organizzato dall’associazione APSE Italia nella prestigiosa cornice del CAM Garibaldi, alla presenza di numerosi giornalisti, industriali e operatori sociali internazionali, nonché alla presenza delle Autorità Consolari, martedì 17 aprile la nobildonna romena Gina Mihaela, operatrice di pace e dialogo tra i popoli, sarà insignita del Premio “Donna”.
“MADA Fest Bellafrica”, che sarà inaugurato govedì 12 aprile, è il festival che celebra la “grande bellezza” dell’Africa e le sue eccellenze a Milano e, ospitando negli spazi del CAM di Corso Garibaldi una mostra contemporanea dei migliori diciotto artisti africani, si pone quale obiettivo quello di mostrare l’eccellenza Africana nell’arte e nel design, ma anche nel contemporary show, per un cambiamento sociale e culturale.
In occasione di questo evento internazionale, che punta anche ad abbattere i numerosi pregiudizi ancora in vita, gli organizzatori hanno invitato la nobildonna romena, Gina Mihaela, la quale nell’ambito della tavola rotonda prevista per martedì 17 aprile, appunto, dove si tratterà il tema del “Business section: Prospettive economiche dell’Africa”, parlerà del Centro di Ricerca Isidoro, da lei stessa diretto, nonché delle opportunità derivanti dalla Paulownia, la famosa pianta che prese il nome dalla figlia dello Zar Paolo I, Anna Pavlovna, nonché quell’arbusto che ispirò i Promessi Sposi di Alessandro Manzoni.

Related Post