Fiorista Bologna: fiori da balcone

Fiorista Bologna: fiori da balcone

Con l’arrivo della primavera e l’emergenza Covid-19 che ci tiene bloccati a casa, la fiorista di Bologna Donatella ci consiglia i fiori adatti a ravvivare di colori dei nostri balconi.

Abbellire i balconi di casa può darci molte soddisfazioni: con poca fatica, spendendo poco e scegliendo i fiori adatti al periodo possiamo ravvivare gli spazi sul balcone e circondarci di bellezza e profumi. Sicuramente le piante aromatiche sono non solo utili in cucina ma anche piacevoli a vedersi perché fioriscono in maniera copiosa e regalano aromi e profumi deliziosi: salvia, menta, basilico, rucola, rosmarino sono perfetti per occupare gli spazi del balcone della cucina.

Ma non finisce qui, le possibilità sono molteplici e in questo periodo in cui disponiamo di molto tempo a disposizione si può dare libero sfogo alla fantasia. Partiamo dalla scelta dei vasi: dobbiamo tenere conto dello spazio a disposizione se preferiamo cioè abbellire solo gli angoli o tutto il perimetro, se ci piacciano di più i vasi bassi e rettangolari o quelli di forma più particolare. Molto dipende anche dalla scelta dei fiori: possiamo dire che in generale per la maggior parte dei fiori da semina così come per le piante aromatiche dei vasi di medie dimensioni sono la soluzione ideale mentre se stiamo pensando a un rampicante come il glicine o il gelsomino è meglio dotarsi di vasi dalle dimensioni più grandi.

Ma quali sono i fiori più adatti ad un balcone? La primavera offre una varietà di colori e forme uniche: narcisi, tulipani e fresie e poi più in là viole del pensiero, primule, petunie, calendule, bocche di leone e molti altri ancora sono fiori che, sia acquistando la piantina sia seminandole, fioriscono riccamente e creano balconi davvero belli. L’unica raccomandazione è di annaffiarli in abbondanza quando fa più caldo e di usare un terriccio già concimato in modo da non doversi preoccupare neanche di quest’aspetto. Al termine l’estate però questi fiori chiudono il loro ciclo vegetativo e si seccano quindi vanno eliminati magari conservando i semi da ripiantare nella prossima stagione.

Se invece non avete tempo e voglia di curare il vostro balcone in ogni stagione, la fiorista di Bologna Donatella consiglia di optare per piante annuali come garofani, rose, gardenie, azalee, magnolie, tutte piante che rifioriscono continuamente per diversi anni concedendosi solo qualche periodo di riposo. Attenzione però perché alcune tra loro hanno bisogno di poco luce e di non soffrire il caldo estivo come gardenie, magnolie e azalee, altri come i crisantemi o i garofani sono piante più ruspanti che hanno bisogno di molte meno attenzioni.

Una volta che avrete scelto i fiori più adatti alle vostre esigenze di spazio, tempo e gusto potete recarvi dalla fiorista di Bologna Donatella o ordinare i fiori che preferite direttamente allo shop online.