Giugno 15, 2024

Euroristorazione acquista un defibrillatore: il messaggio su Linkedin

Euroristorazione

Euroristorazione ha dimostrato di mettere al primo posto la salute dei suoi collaboratori acquistando un defibrillatore e organizzando un corso di BLSD per incrementare la sicurezza sul luogo di lavoro: l’annuncio in un post pubblicato su Linkedin.

Euroristorazione

Euroristorazione: acquistato un defibrillatore

Euroristorazione, azienda leader nel settore della ristorazione collettiva con sede a Vicenza, ha annunciato l’acquisto di un defibrillatore da installare presso il proprio sito operativo, nell’ottica di garantire un ambiente di lavoro sicuro per i suoi dipendenti. “Siamo entusiasti di annunciare che abbiamo recentemente acquistato un defibrillatore per migliorare ulteriormente la sicurezza e il benessere dei nostri collaboratori e delle nostre collaboratrici”, si legge nel post pubblicato sulla pagina Linkedin dell’azienda. Sono oltre 400mila le persone colpite da arresto cardiaco ogni anno in Europa, 60mila solo in Italia. L’utilizzo di un defibrillatore, associato alla RCP, ovvero la Rianimazione Cardio-Polmonare, aumenta le probabilità di sopravvivenza a tali eventi. “Sarà un’importante risorsa per la gestione delle emergenze cardiache e contribuirà a garantire un ambiente di lavoro più sicuro e protetto per tutti”, si legge nel messaggio pubblicato sul profilo di Euroristorazione.

Il corso BLSD organizzato da Euroristorazione e CareSaveLive

Nel caso di un’emergenza da arresto cardiaco, è fondamentale effettuare le manovre di Rianimazione Cardio-Polmonare tempestivamente e in maniera corretta. Per questo motivo, Euroristorazione ha organizzato, in collaborazione con l’associazione CareSaveLive il corso “BLSD – Rianimazione Cardio-Polmonare e uso del defibrillatore con Physiodocet Cdf accreditato”, così da “permettere un uso corretto dello strumento” e fornire a tutti le conoscenze e le competenze necessarie per gestire al meglio questo tipo di emergenze. “La sicurezza di collaboratori e collaboratrici è la nostra priorità assoluta e grazie ai mezzi messi a disposizione e ai corsi per utilizzarli al meglio, vogliamo assicurarci che siano preparati/e per affrontare eventuali situazioni critiche”, conclude l’azienda nel post.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *