Eliminare le blatte da un magazzino? Ci pensa disinfestazionemilano.org

Eliminare le blatte da un magazzino? Ci pensa disinfestazionemilano.org

Prevenire e eliminare un’infestazione da blatte non è la cosa più facile da fare in un magazzino. Tali parassiti possono scegliere così tante crepe e fessure da fondare casa in luoghi dove rimangono normalmente indisturbati. Sebbene le blatte siano per lo più innocue per l’uomo, possono causare problemi in grandi quantità. Possono danneggiare il cartone, contaminare il cibo e causare cattivi odori. In altre parole, essi possono creare un ambiente di lavoro antigienico nel tuo magazzino. Segui questi suggerimenti per la eliminare le blatte e per sbarazzarti di quei parassiti una volta per tutte.

Elimina cibo e acqua

Probabilmente non puoi fare a meno di utilizzare il tuo magazzino come luogo in cui depositare cassette di acqua o scatolami altrimenti ingombranti. Ma quello che puoi fare è limitare le fonti di sostentamento delle blatte assicurandoti che la spazzatura venga smaltita rapidamente e con attenzione, e che ogni conserva sia sigillata in modo che i parassiti non possano entrare. Le blatte si nutrono di qualsiasi boccone di cibo e acqua che riescono a trovare. Se tagli la loro fornitura, avranno meno probabilità di infestare il tuo magazzino.

E ricorda, le blatte amano rimanere in una zona dove trovano nascondigli freschi, bui e umidi, quindi è meglio indagare spesso nelle parti più nascoste. Probabilmente non è possibile riorganizzare l’intero magazzino per trovare eventuali tane, ma è possibile rimuovere i cartoni, scatole e altri ingombri per eliminare queste aree. Rimuovi vecchie pile di giornali e riviste, scatole di cartone inutilizzate e altre forme di disordine dal pavimento o dal fondo degli scaffali dove questi parassiti hanno facile accesso.

Le blatte rilasciano un feromone di aggregazione nei loro escrementi, dicendo agli altri simili che hanno trovato un rifugio sicuro.

Dovresti anche provare a riparare quanti più buchi e crepe nei muri possibili perché le blatte possono nascondersi all’interno delle pareti con la stessa facilità con cui possono nascondersi in altri luoghi.

Eliminare le blatte: rimozione fai da te

Una volta eseguite e portate a termine la manovra iniziale anti- blatta, ecco cosa devi fare per sbarazzarti di loro: 

– Metti il veleno (disponibile presso il tuo supermercato locale) nelle aree in cui hai individuato l’infestazione da blatta. Assicurati sempre di leggere e di seguire attentamente le istruzioni.

– Metti le trappole in diversi angoli. Esse attirano le blatte e le intrappolano con un adesivo.

– Miscela rimedi casalinghi naturali come acido borico e acqua per formare una pasta che agisce come un veleno che gli scarafaggi riportano ai loro nidi e di cui si nutriranno le ninfe (la fase del ciclo vitale prima che si trasformino in adulti).

– Posiziona diverse foglie di alloro presso le aperture. Le foglie di alloro possiedono un effetto repellente naturale per blatte, ma non le uccidono.

Fonte: Disinfestazioni Milano