Ecco 3 mestieri davvero richiestissimi dalle aziende italiane

Dopo aver concluso la propria carriera scolastica, è molto importante capire cosa si vuole realmente fare per il futuro. Ebbene, una delle scelte che più attanagliano i giovani è senza dubbio la scelta dell’università e del corso di studi da intraprendere per poter costruire una dignitosa carriera nel panorama lavorativo italiano.
Ebbene, diverse aziende in Italia ricercano delle figure specifiche per poter davvero potenziare l’organico: volete scoprire quali? Ecco una guida per sapere di più.

1. Laurea in Ingegneria

Gli ingegneri sono da sempre molto richiesti in campo aziendale. Questo per via sia delle loro specializzazioni che per le figure che possono ricoprire. Tra le varie specialistiche che si possono prendere, abbiamo, ad esempio, quelle informatiche o industriale, campi molto specifici e richiestissimi da diverse tipologie di aziende. Ciò vale soprattutto per il settore informatico, in quanto in costante crescita ed evoluzione.

2. Laurea in economia

La laurea in economia permette di lavorare in tantissime aziende, non solo come dipendenti ma anche come veri e propri gestori. Tra le figure di spicco abbiamo i project manager, chiamati in italiano anche capo progetto, che gestiscono ogni tipologia di progetto aziendale; o i semplici manager che si occupano di tutto il settore gestionale della propria impresa a cui sono a capo. Ovviamente, per intraprendere questa carriera non basta ottenere la sola laurea in economia. È importantissimo fare esperienza, comprendere da subito e sul campo tutto ciò che riguarda il settore marketing di un’azienda e soprattutto comprendere che per arrivare così in alto è necessario comunque fare molta gavetta.

3. Laurea in psicologia

Con la laurea in Psicologia non si diventa solo ed esclusivamente psicologi. È possibile anche lavorare in azienda nel settore delle risorse umane, lo scompartimento cioè che si occupa della gestione del personale e dell’assunzione di quello nuovo. Ovviamente, lavorare in questo settore richiede diverse conoscenze nel campo della psiche umana: per questo fare l’HR non è un lavoro assolutamente da svolgere da improvvisato. È per questa ragione che si assumono laureati in Psicologia, in grado di rilevare fino in fondo le attitudini e le predisposizioni caratteriali e non di ogni candidato. In questo caso, per ottenere la laurea si può scegliere di studiare in Italia oppure frequentare un’università Romania, davvero professionale.