donna e salute problemi e soluzioni

Donna e Salute
Problemi e soluzioni per donne vittime per donne vittime di fisica e psicologica
29 maggio ore 17.30 presso la Sala Alessandrina
Ospedale Santo Spirito – Lungotevere in Saxia
Un numero sconcertante di donne è stato vittima di molestie sessuali nell’ultimo triennio nel nostro Paese. I dati diffusi dall’Istat parlano chiaro, di 3 milioni e 118 mila casi, una situazione emergenziale, che trova conferma nei drammatici resoconti giornalistici sui media e nei tanti, troppi casi di femminicidio.
Urla, insulti, calci e pugni rappresentano aspetti delicati da non sottovalutare, è importante cercare di affrontare il fenomeno in un’ottica di prevenzione delle violenze lavorando anche con uomini violenti .
La Presidente Cristiana Merli ha fortemente voluto come Testimonial una donna forte e coraggiosa. Osanna Brignoli
“Nel 1977, all’età di 21 anni, Osanna Brugnoli aveva tutta la vita davanti e un passato intenso alle spalle: si era già sposata e separata, era madre di un bambino di tre anni e aveva chiuso da poco una carriera di attrice di fotoromanzi. Era intelligente, emancipata e straordinariamente bella, il futuro era a portata di mano. Aveva appena lasciato anche il suo nuovo compagno, ma lui non si era rassegnato alla fine di quella relazione, che lo appagava e al tempo stesso lo ossessionava, e decise per lei il futuro schiantandosi con la macchina.”
Con questo convegno sigliamo la collaborazione della Fondazione Margherita Hack , che nasce nel 2018, a 5 anni dalla sua scomparsa, con la volontà dell’astrofisica italiana espressa al suo erede culturale, il ricercatore Marco Santarelli,(che sarà presente) di portare avanti, dopo la sua scomparsa, l’attività di divulgazione scientifica progetti scientifici e culturali che rispecchiano le sue idee, per poter ricordare la sua grande personalità, figura e professionalità.
Donne al Centro con il suo 3 Convegno si propone non solo di portare la discussione all’‘attenzione delle Istituzioni e delle varie categorie professionali della società civile, ma vuole fornire un aiuto concreto attraverso un pool di medici specialistici unitamente al team di psicologici che già operano su sette città italiane.
Moderatrice
Metis di Meo
Apertura lavori
Presidente osservatorio Sanità e Salute
Sen. Cesare Cursi
Sono stati invitati a partecipare :
Assessore alla Sanita’ della Regione Lazio
Dr. Alessio D’Amato
Presidente di Donne al Centro
Dr.ssa Cristiana Merli
Amministratore delegato Fondazione Margherita HACK
Dr. Marco Santarelli
Vicepresidente Commissione Femminicidio – Chirurgo Plastico Ricostruttivo
Senatrice Maria Rizzotti
Psicoterapeuta, Psicologo Clinico e Giuridico, Presidente OVS
Dr. Stefano Callipo
Direttore UOC Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza- Codice Rosa –
ASL ROMA 1 Presidio Ospedaliero Santo spirito
Dr.ssa Maria Paola Saggese
Presidente Croce Rossa Roma
Dr.ssa Debora Diodati