Maggio 21, 2024

Di cosa si occupa un’agenzia doganale a Parma?

L’acquirente finale di un prodotto importato spesso non deve fare altro che scegliere cosa vuole acquistare, pagarlo e portarselo a casa. Quello che per l’acquirente è un processo banale è in realtà frutto di una complessa serie di operazioni e di adempimenti burocratici che hanno reso possibile la messa in vendita del prodotto in questione sul mercato italiano.
MondoQuali sono i passaggi più importanti? Prima di tutto un prodotto da esportare deve essere dichiarato alla dogana, operazione di cui si può occupare il proprietario della merce oppure un suo rappresentante, ad esempio uno spedizioniere doganale che viene delegato al compito tramite rappresentanza diretta.
La dichiarazione doganale viene esaminata dagli uffici di competenza e, una volta verificata e approvata, l’ufficio di esportazione autorizza alla fuoriuscita delle merci dal paese previa assegnazione di un Movement Reference Number (MRN), numero univoco di identificazione. Seguono poi altri passaggi che si concludono con la notifica, a uscita dal paese conclusa, dell’avvenuta esportazione.
Tutte queste potrebbero sembrare procedure complesse, e in effetti lo sono, ed è per questo che le aziende esportatrici faranno bene ad affidarsi a un partner che sia in grado di occuparsene nella loro interezza.
Per ogni esigenza di confronto con le agenzie doganali, la Milosped srl di Parma è l’interlocutore giusto. Questi spedizionieri sono a disposizione della propria clientela per l’espletamento di qualunque pratica, Intrastat inclusa, con il valore aggiunto di occuparsi direttamente anche della movimentazione fisica delle merci.

Related Post