Damast al Salone del Mobile…in filobus! Campagna dinamica a Milano, dal 17 aprile al 14 maggio, per promuovere la cultura della doccia.

È sempre la dirompente cascata d’acqua di Damast che scaturisce dalle molte collezioni di soffioni e docce ad essere protagonista a Milano durante la settimana più “glamour” del design milanese.
Un insolito Fuorisalone corre lungo la cintura esterna di Milano per accompagnare milanesi e visitatori internazionali agli oltre 500 appuntamenti in città nella settimana del design meneghino: il VANHOOL 738 con livrea completamente brandizzata Damast sarà on air dal 17 aprile al 14 maggio, sulla linea 90 e 91.
È questo il secondo appuntamento della campagna dinamica con la quale l’azienda piemontese, eccellenza del più importante distretto italiano della rubinetteria sanitaria, è presente a Milano per quattro settimane.
L’impatto visivo della livrea è accattivante ed offre una piacevole sensazione di benessere. In primo piano i colori istituzionali del brand, che corrono lungo la parte superiore del mezzo, mentre sulle fiancate campeggia una selezione di prodotti stilizzati e cascate d’acqua “firmate” Damast: benefiche, intense, rinfrescanti.
“Proseguendo il nostro percorso di promozione della cultura della doccia – dichiara Concetta Mastrolia, ad dell’azienda – scendiamo tra la gente per accompagnare i nostri possibili e potenziali clienti nelle loro trasferte in città. Ci piace pensare che possano aver iniziato la loro giornata sotto la doccia, forse proprio firmata Damast …”
È questa la missione dell’azienda: pensare e realizzare prodotti che accompagnino l’utente contemporaneo nella quotidianità. Sul filobus è presente solo una selezione di prodotti, l’invito esplicito ad approfondire la conoscenza del brand è diretto al sito internet oppure ai migliori Show Room del settore.
Prossimo appuntamento? Tutto da scoprire!