Dagli ascensori per i disabili di Reggio Emilia ai contributi per l’assistenza

Migliaia e migliaia di famiglie in Italia affrontano ogni giorno le difficoltà legate alla presenza di una persona con disabilità, che richiede un’assistenza continuativa spesso delegata alla figura della (o del) badante.
Una recente iniziativa a cura dell’Inps cerca di alleviare parte del peso, anche economico, che grava sulle spalle dei familiari mediante il cosiddetto “Home Care Premium”, un nuovo programma che offre aiuti economici mensili per importi sino a mille euro.
Messo a disposizione sia dei dipendenti che dei pensionati della pubblica amministrazione che hanno un familiare disabile a carico, questo programma fornirà un aiuto concreto per il pagamento di un’assistente domiciliare che si prende cura della persona bisognosa. L’avvio del programma è previsto nel luglio di quest’anno e la sua conclusione alla fine del 2018.
Sempre a proposito di aiuti economici per affrontare i quotidiani problemi della disabilità, si ricordano anche gli sgravi fiscali del 50% disponibili fino al 31/12/2017 relativi alle installazioni di ascensori per disabili, piattaforme elevatrici e altri impianti di trasporto che permettano di superare le barriere architettoniche (sino a un tetto di 96 mila euro). In più, per tutte queste realizzazioni è prevista l’IVA agevolata al 4%.
Scopri chi installa ascensori per disabili a Reggio Emilia e provincia visitando il sito web reggianaascensori.it oppure contattando il numero 0522 552655.