Continua l’emozionante viaggio artistico del gruppo ennese “The Dreamers”

Continua l’emozionante viaggio artistico del gruppo ennese “The Dreamers”

Continua il viaggio del gruppo ennese dei The Dreamers formato dai Dj Producer Antonio Tricarichi in arte Sonik, Gaetano Balsamo detto Galk Noize e Alex Balsamo conosciuto come “Kaiter”. Formatosi nel 2013 il trio vanta numerose collaborazioni con importanti artisti del mondo della musica e svariate etichette discografiche tra le quali l’etichetta svizzera Purple Music.

The Dreamers, i sognatori, con la loro musica vogliono lanciare un messaggio importante agli artisti e a chi crede nella musica cioè sognare alla grande, guardare oltre, non arrendersi mai perchè a tutto c’è una soluzione, e se è necessario lasciare la propria terra d’origine per inseguire i propri sogni e non mollare mai.

Messaggio sul quale si basano le note dell’ultimo singolo “Way to Infinity” un brano evergreen, in collaborazione con il cantante Adam Clay, Mr Babilonia, tre volte disco d’oro, uscito con l’etichetta discografica “Saifam Records” nel 2018, il cui video è ambientato nel territorio ennese, in uno scenario storico nel quale possiamo notare il  Labirinto di Arianna, la torre di Federico II, il Castello di Lombardia, Lago di Pergusa , grotte Bizzantine di Calascibetta, Teatro greco di Morgantina, Granfonte di Leonforte e la Rocca di Cerere e rivivere il mito della Dea Proserpina interpretata dalla modella Stefania Azzarelli. Questa figura mitologica è scelta per la leggenda ad essa collegata che la vede figura ideale per spronare i protagonisti a guardare oltre, “fino all’infinito”.

Proserpina Figlia di Giove (in greco Zeus) e di Cerere (in greco Demetra), dea della fertilità e dell’agricoltura, un giorno Proserpina fu rapida da Ade mentre coglieva fiori nella piana di Enna, in Sicilia, e fu condotta nell’Oltretomba, di cui divenne regina”.

Questo singolo dà il via ad un vero e proprio tour che vede i The Dreamers protagonisti in venticinque tra le più belle località balneari Siciliane tra le quali Taormina, Marzamemi, Trapani e, proprio in una di queste tappe hanno l’opportunità di aprire un concerto di Gigi D’Agostino.

Non dimentichiamo inoltre la recente uscita del singolo strumentale Yamato, etichetta Da Vinci Group singolo composto già nel 2014, ma “tenuto nel cassetto” fino a Gennaio 2020.

Il sogno di questi artisti continua e hanno in serbo tantissime novità e nuove collaborazioni che potranno essere rivelate solo al termine dell’emergenza mondiale che stiamo vivendo, ed è proprio in questo momento che questi artisti hanno deciso, di stare vicino al loro pubblico tramite i social, condividendo con loro momenti di svago all’insegna della musica.

Cogliendo l’occasione della nostra intervista per ringraziare sanitari, forze dell’ordine, volontari che stanno facendo l’impossibile per aiutarci, il trio non si lascia scappare la possibilità di lanciare un altro importante messaggio per il loro pubblico: “Dobbiamo eliminare qualsiasi distinzione tra nord e sud e rimanere uniti ora più che mai e chiuderci in casa e sfruttare questo tempo per riflettere e credere nella sinergia della musica, unica cosa che ci può guarire”.

Vi invitiamo a seguire i consigli dei The Dreamers e attendiamo il ritorno alla libertà nel nome della musica!

Ufficio Stampa: MP Impresa Dello Spettacolo