Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute: pulizia e igienizzazione

Come mantenere se stessi e gli altri in buona salute: pulizia e igienizzazione

Una corretta igiene costituisce una parte importante nel prevenire la diffusione di malattie contagiose. Un’area utilizzata da un gran numero di persone richiede una pulizia e un’igienizzazione frequenti.

In questi giorni di ripresa della scuola si parla tantissimo di igienizzazione, distanziamento e mascherine. L’importante è il fatto di mantenere questi accorgimenti che probabilmente potrebbero ridurre anche notevolmente il classico contagio “dell’influenza invernale”. Si parla tanto di Coronavirus, ma le regole d’igiene, distanziamenti e igienizzazione valgono per qualsiasi tipo di virus. Chissà, magari quest’anno potremmo assistere ad un calo di contagi nelle scuole, come effetto “collaterale” positivo dei protocolli che stiamo usando. Lo vedremo nel tempo!

Ma parlando di protocolli, cosa si intende con pulizia e igienizzazione? Ecco alcuni consigli utili del video tutorial PULIZIA & IGIENIZZAZIONE disponibile al Centro Risorse per la Prevenzione on line al sito https://www.scientology.it/staywell/videos/cleaning-and-sanitizing.html

Si può vedere lo sporco e pulirlo. Ma, sebbene la pulizia di uno spazio lo renda libero da sporco o da altre impurità, la pulizia da sola non eliminerà tutti i germi che potrebbero trovarsi su una superficie.

L’igienizzazione rimuove ciò che non può essere visto: organismi microscopici che causano malattie, come i batteri e i virus. Quindi, una volta che una superficie è stata pulita, è importante igienizzare tutte le superfici che vengono comunemente toccate in modo da mantenere un’igiene appropriata.

Prodotti da Usare per l’Igienizzazione

Bottiglia a spruzzo

Per igienizzare una superficie utilizza un normale disinfettante, come il perossido di idrogeno. Utilizza una qualsiasi concentrazione tra il 3% (il comune tipo per uso domestico) e il 7,9%.

Un altro disinfettante efficace è l’alcol etilico o l’alcol denaturato. Utilizza prodotti a base di alcol con almeno il 70% di contenuto alcolico. Non utilizzare prodotti con un contenuto alcolico superiore al 90%, in quanto questi evaporeranno prima di uccidere i virus.

Puoi anche utilizzare una soluzione di candeggina e acqua composta da 20 ml di candeggina per 1 litro di acqua fredda. Nel preparare una soluzione con candeggina, controlla sempre la data di scadenza sul contenitore per assicurarti che la candeggina non sia scaduta.

Nota: non mescolare mai la candeggina con nessun’altra soluzione usata per pulire o con altri liquidi ad eccezione dell’acqua.

Leggi e attieniti sempre alle istruzioni del produttore per l’applicazione del prodotto disinfettante, compreso il periodo di tempo in cui deve essere lasciato su una superficie.

Aree da Igienizzare

Pulisci e igienizza superfici comuni che vengono toccate frequentemente e aree soggette a traffico intenso, a casa e sul posto di lavoro, diverse volte durante la giornata, a seconda della frequenza d’uso:

Aree bambini

Maniglie delle porte

Corrimano

Ripiani dei banconi

Telefoni

Scrivanie

Tavoli

Braccioli delle sedie

Qualsiasi altra superficie comune che viene toccata frequentemente

Igienizza il tuo bagno (o bagni):

Maniglie delle porte

Superfici del lavandino

Docce

Water

Se utilizzi un veicolo per spostarti, disinfetta le superfici:

Volante

Maniglie delle portiere

Qualsiasi altra superficie che viene toccata frequentemente

Proprio come scrisse L. Ron Hubbard, fondatore di Scientology “Un grammo di prevenzione vale una tonnellata di cura.” Questi semplici consigli per mantenere te stesso e gli altri in buona salute!

https://www.scientology.it/staywell/videos/cleaning-and-sanitizing.html,

https://www.scientology.it/staywell/booklets/how-to-keep-yourself-others-well/