Luglio 20, 2024

Come cambia il vestito da pirata: da Jack Sparrow a Capitan Harlock

Il vestito da pirata accompagna da sempre la fantasia di grandi e piccini, da Peter Pan ai personaggi de i Pirati dei Caraibi a Capitan Harlock e il carnevale è un’occasione per rispolverarlo. Vediamoli insieme.
Jack Sparrow e i Pirati dei Caraibi
Il personaggio per antonomasia quando si parla di pirati è sicuramente Jack Sparrow, il personaggio interpretato da Johnny Depp nella celebre saga de I Pirati dei Caraibi. I segni distintivi per realizzare questo vestito sono le treccine, la camicia bianca un po’ sgualcita, il gilet, la spada ed il celebre cappello.Per essere sicuri dell’effetto bisogna anche prepararsi la camminata dinoccolata. Per ispirarsi a questo personaggio pare che Depp si sia ispirato a Keith Richards dei Rolling Stones.
Pirati dei Caraibi: vestiti da donna
Ma anche le ragazze possono trarre ispirazione da questa saga di film per i propri costumi: infatti Keira Knightley e Penelope Cruz hanno fornito due interpretazioni incredibili con molti spunti interessanti. Per realizzare il vestito da pirata di Keira Knigtley bisogna giocare molto su abiti lunghi o giubbe con ricami e broccati, oltre ovviamente al cappello ed alla sciabola. Lo stile del pirata proposto da Penelope Cruz è invece un po’ più aggressivo, con pantaloni attillati neri, stivali, cappello nero, camicia bianca scollata ed una giubba amaranto.
Spugna e Capitan Uncino
Gli amanti dei classici potranno andare sul sicuro con i vestiti di Spugna e Capitan Uncino, tratti da Peter Pan. Il personaggio di Capitan Uncino è contraddistinto dal largo cappello rosso da abbinare alla giubba dello stesso colore, stivaletti neri, spada oltre ai lunghi baffi, la parrucca nera e ovviamente il caratteristico uncino. Spugna è invece più semplice e consigliato a chi voglia realizzare un vestito da pirata senza faticare molto. Richiede infatti solamente una maglietta a righe, delle ciabatte e pantaloni larghi blu oltre ai caratteristici occhialini e volendo al cappello rosso che si vede nel film Disney.
Capitan Harlock
Non si può parlare di vestiti da pirata senza citare Capitan Harlock, il personaggio protagonista dell’omonimo manga nonché del film d’animazione del 2013 e della celebre serie animata.
Uno dei tratti distintivi del personaggio è la benda sull’occhio, oltre ovviamente ai teschi con le tibie incrociate presenti sul suo petto e in vari punti del costume a stringere il legame tra il pirata spaziale e la classica bandiera dei pirati. Completano il vestito il mantello rosso e nero e ovviamente la lunga spada.

Related Post