Maggio 22, 2024

Carlo Messina, nuovo riconoscimento per il CEO di Intesa Sanpaolo

Carlo Messina

Cavaliere del Lavoro, banchiere esperto e docente: Carlo Messina, figura manageriale di rilievo nel panorama internazionale, è CEO e Consigliere delegato di Intesa Sanpaolo dal 2013. La cerimonia dell’Università di Padova si è tenuta nella cornice di Palazzo del Bo.

Carlo Messina

Carlo Messina: il suo percorso manageriale

L’Università di Padova ha celebrato la carriera di Carlo Messina. Lo scorso 13 marzo, in un evento tenutosi nella prestigiosa Aula Magna di Palazzo del Bo, l’ateneo ha conferito al CEO di Intesa Sanpaolo la laurea magistrale ad honorem in Economics and Finance. Ad avanzare la proposta dell’onorificenza il Dipartimento di Scienze economiche e aziendali “Marco Fanno”. Romano, classe 1962, Carlo Messina oggi è riconosciuto come uno dei banchieri di spicco a livello europeo e soprattutto come artefice della crescita di Intesa Sanpaolo. Laureatosi in Economia e Commercio presso l’Università Luiss di Roma, prima di fare il suo ingresso nel Gruppo, il manager ha accumulato importanti esperienze presso Banca Nazionale del Lavoro, Bonifiche Siele Finanziaria e Banco Ambrosiano Veneto. Nel 2002 il passaggio ad Intesa, dove ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità, tra cui quelli di CFO e di Direttore Generale, fino alla nomina come Chief Executive Officer nel 2013.

Risultati, ESG e formazione: i pilastri dell’era Carlo Messina

Sotto la sua guida, Intesa Sanpaolo è diventato il più grande gruppo bancario italiano e uno dei primi cinque nell’Eurozona. Un organico di circa 94.000 persone tra Italia e estero, finanziamenti per oltre 430 miliardi di euro a imprese e famiglie, attività finanziarie gestite e amministrate per un valore di 1,3 trilioni di euro i numeri ad oggi. Centrale nel percorso impresso da Carlo Messina l’impegno nei confronti della sostenibilità ambientale e sociale (ESG), con il Gruppo che negli anni si è posizionato ai vertici globali per l’impatto sociale e la sensibilità verso l’ambiente. Intesa Sanpaolo ha inoltre manifestato un costante interesse verso la formazione e in particolare l’ambito universitario, promuovendo la ricerca e sostenendo gli studenti per l’eccellenza e lo sviluppo del talento. Lo stesso Carlo Messina è stato docente in Economia degli intermediari finanziari presso la Luiss Business School e in Finanza aziendale in quella che oggi è l’Università Politecnica delle Marche. Attualmente, è Visiting Fellow presso l’Università di Oxford e membro del consiglio dell’Università Bocconi. Diversi i riconoscimenti del CEO di Intesa Sanpaolo nel corso della carriera: Cavaliere del Lavoro dal 2017, Premio “Guido Carli” per il banchiere dell’anno nel 2015, Executive Master in Finance Honoris Causa dalla CUOA Business School 2016 e Corporate Social Responsibility Award nel 2017 dalla Foreign Policy Association. Nel 2022 la laurea honoris causa, questa volta in Ingegneria Gestionale, dal Politecnico di Bari.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *