Aprile 15, 2024

Carlo Messina: Intesa Sanpaolo punta sull’innovazione, i progetti del Gruppo

Carlo Messina

Carlo Messina: Intesa Sanpaolo investe in innovazione e digitalizzazione in quanto fattori abilitanti chiave sia per l’ecosistema di prodotti e servizi ai clienti che per l’ottimizzazione dei processi interni, della sicurezza e del presidio delle aree di maggior valore aggiunto. 

Carlo Messina

Carlo Messina: innovazione pilastro fondante nella strategia di Intesa Sanpaolo

L’innovazione, ha ricordato anche il CEO Carlo Messina in diverse occasioni, si costruisce insieme. È la vision di Intesa Sanpaolo per cui innovazione e digitalizzazione rappresentano “fattori abilitanti chiave, sia per l’ecosistema di prodotti e servizi ai clienti, sia per l’ottimizzazione dei processi interni, della sicurezza e del presidio delle aree di maggior valore aggiunto”. Per apprendere nuove tecnologie e incubare continuamente nuove idee, Intesa Sanpaolo ha aperto dialoghi con leader industriali, realtà del FinTech, eccellenze accademiche. E anche recentemente in occasione della presentazione dei risultati 2023, il CEO Carlo Messina ha evidenziato come l’innovazione tecnologica, a riprova del valore che Intesa Sanpaolo le riconosce quale “pilastro fondante nella nostra strategia”, fornirà “una componente aggiuntiva al risultato corrente lordo 2025 di circa 500 milioni di euro non previsti nel Piano di Impresa”.

Carlo Messina: Intesa Sanpaolo accelera nel percorso di innovazione

Il CEO Carlo Messina in diverse occasioni ha sottolineato l’impegno di Intesa Sanpaolo nello sviluppare “modelli di offerta e soluzioni d’investimento e finanziamento dedicate a startup e imprese innovative”. In questa direzione guarda anche Intesa Sanpaolo Innovation Center, la società del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata alla frontiera dell’innovazione: oltre ad esplorare scenari e tendenze future, lavora a progetti di ricerca applicata, supporta startup ad alto potenziale e accelera la trasformazione delle imprese secondo i criteri dell’open innovation e dell’economia circolare in modo da portare Intesa Sanpaolo a diventare la forza trainante di un’economia più consapevole anche in ambito ambientale e sociale. Il CEO Carlo Messina, parlando del futuro del Gruppo in occasione della recente presentazione dei risultati 2023, ha ribadito l’intenzione di accelerare nel percorso di innovazione ricordando i diversi programmi su cui Intesa Sanpaolo è al lavoro in quest’ottica: “La nuova piattaforma tecnologica nativa cloud isytech, con 2,8 miliardi di investimenti IT già effettuati e circa 1.550 specialisti IT già assunti; isybank, la banca digitale del Gruppo che porterà circa un milione di nuovi clienti entro il 2025; Fideuram Direct, la piattaforma di Wealth Management digitale per il Private Banking, che avrà 150.000 clienti nel 2025; l’intelligenza artificiale, con circa 150 App e 300 specialisti a fine piano”.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *