Aprile 18, 2024

Carlo Messina: Intesa Sanpaolo, anche Sinner sostiene “Un Ace per la Ricerca”

Carlo Messina

Carlo Messina: in occasione delle Nitto ATP Finals 2021–2025, Intesa Sanpaolo, Host Partner dell’evento, e la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro Onlus lanciano la sfida per la lotta contro il cancro.

Carlo Messina

Carlo Messina: Intesa Sanpaolo, la collaborazione con la Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro

Lo ha ricordato anche il CEO Carlo Messina nel corso dell’evento “Nessuno Escluso” in programma a Brescia lo scorso 26 ottobre: Intesa Sanpaolo, oltre ad essere motore dell’economia del Paese, intende diventare anche la prima Impact Bank e dare un reale contributo sociale alla comunità. Numerose le iniziative promosse in svariati ambiti: basti pensare alle collaborazioni nate con diverse comunità scolastiche e accademiche per aiutare i giovani a raggiungere gli obiettivi di benessere e di convivenza o ai progetti in ambito sociale sviluppati insieme ad enti sul territorio per favorire l’inclusione dei più bisognosi. Si inserisce in questo percorso anche l’accordo di collaborazione con Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro che da anni impegna attivamente la Banca guidata da Carlo Messina in una serie di attività di raccolta fondi, di comunicazione e di sensibilizzazione sul tema del cancro. Tra queste la messa a disposizione di “For Funding”, piattaforma online di raccolta fondi che Intesa Sanpaolo dedica agli enti non profit per raccontare, promuovere e finanziare progetti di solidarietà sociale, e il supporto di Intesa Sanpaolo Casa nella vendita degli immobili lasciati in eredità alla Fondazione.

Carlo Messina, Intesa Sanpaolo: Jannik Sinner in visita all’Istituto di Candiolo-IRCCS per “Un Ace per la Ricerca”

In linea con la vision del CEO Carlo Messina sul ruolo di primo piano che il sistema bancario deve ricoprire nell’incentivare il progresso sociale, Intesa Sanpaolo ha all’attivo numerose collaborazioni con enti sul territorio che operano in questo ambito e partecipa attivamente alle diverse iniziative di raccolta fondi come quelle promosse anche dalla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro. Lo scorso 8 novembre sono stati annunciati i nuovi obiettivi della partnership tra Intesa Sanpaolo e la Fondazione piemontese. L’occasione è stata la visita del campione di tennis Jannik Sinner, sbarcato a Torino per giocare da protagonista le ATP Finals, all’Istituto di Candiolo-IRCCS: accompagnato da Allegra Agnelli, Presidente della Fondazione, e dal Direttore Gianmarco Sala, ha visitato i laboratori dove lavorano 275 ricercatori italiani e internazionali. La visita del campione sottolinea l’importanza di sostenere le attività di ricerca e cura contro il cancro dell’Istituto di Candiolo-IRCCS riconosciuta anche dalla Banca guidata da Carlo Messina che insieme alla Fondazione Piemontese ha lanciato l’iniziativa “Un Ace per la Ricerca” che, grazie ai fondi raccolti durante le ATP Finals 2022, ha già permesso di acquistare un Ecografo 3D per la biopsia dei tumori alla prostata. Rinnovata in occasione delle Nitto Atp Finals 2023 di cui Intesa Sanpaolo è Host Partner, “Un Ace per la Ricerca” rappresenta una importante opportunità per unire nuovamente le forze al fine di mettere a disposizione dei medici e ricercatori di Candiolo le migliori tecnologie a beneficio dei pazienti.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *