Benefici e proprietà dei semi di chia

Benefici e proprietà dei semi di chia

I Semi di Chia sono una fonte di vitamine e minerali, con il loro piacevole sapore di nocciole servono a perdere peso e controllare l’appetito. Impara come introdurre nella dieta e beneficiare di tutte le proprietà di questi piccoli semi per il tuo dieta.

 

Cosa sono i semi di Chia?

La Chia (Salvia Hispanica) è una pianta dell’America Centrale, i suoi semi sono ricchi di carboidrati, fibre, vitamine e minerali e, sebbene fossero già utilizzati dai Maya e dagli Aztechi, caddero nell’oblio dopo la colonizzazione europea, come passo con altri alimenti come la quinoa o l’amaranto. Fortunatamente nel XXI secolo molte persone hanno lavorato per rivalutare e pubblicizzare questi cibi dimenticati.

Le proprietà e i benefici dei semi di chia sono eccezionali. Possiamo dire che questi semi sono molto alla moda e questa fama non è del tutto ingiustificata, anche se è chiaro che il marketing ha influenzato molto. Molti esperti di nutrizione hanno riferito delle sue qualità, ma c’è ancora una grande ignoranza sui benefici che questo cibo ci offre.

Sempre più persone hanno semi di chia nella loro dispensa. Quali sono queste qualità e proprietà che rendono i semi di chia un alimento così popolare ultimamente? Successivamente spiegheremo alcune delle sue proprietà più rilevanti e ti aggiorneremo sui benefici psicologici e fisici che può portarti.

 

I benefici e le proprietà dei semi di chia

  1. Riduce il colesterolo. I benefici dei semi di chia sono dovuti all’alto contenuto di omega-3, un acido grasso essenziale con proprietà antinfiammatorie, antitrombotiche e vasodilatatorie che aiuta a regolare la pressione sanguigna e il colesterolo nel sangue (abbassa le lipoproteine ​​LDL e aumenta l’HDL). 

 

  1. Regola il transito intestinale. L’elevata concentrazione di mucillagine, un tipo di fibra solubile che cresce a contatto con l’acqua, fa sì che i semi di chia si moltiplichino per dieci delle loro dimensioni nel tratto digestivo e premano sulle pareti intestinali.In questo modo, stimolano la peristalsi o il movimento dell’intestino e migliorano la costipazione. Queste mucillagini a loro volta creano una rete viscosa che idrata e lubrifica il tratto gastrointestinale, facilitando anche l’espulsione delle feci.

 

  1. Alleato contro il diabete. La chia è un buon integratore nella dieta dei diabetici, sempre a causa della grande quantità di fibre che contiene. Aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue in generale, poiché la fibra cattura parte di questi zuccheri e li rilascia lentamente, prevenendo picchi di glucosio nel sangue e insulina.

 

  1. Aiuta a perdere peso. Tra i benefici dei semi di chia c’è quello di aiutare nella perdita di peso. Questo perché riempie lo stomaco e ci dà una sensazione di sazietà grazie alla sua grande capacità di assorbire liquidi. E poiché regola i livelli di zucchero nel sangue, aiuta a prevenire l’appetito per i dolci.

 

  1. Antiossidante. Recenti studi mostrano che la chia ha un’alta concentrazione di fenoli, antiossidanti che bloccano fino al 70% dell’attività dei radicali liberi. Questo aiuta a prevenire l’invecchiamento precoce della pelle e riparare i tessuti muscolari.

 

  1. Aiuta le ossa. Con solo 30 grammi di chia otteniamo il 20% della quantità raccomandata di calcio, un minerale essenziale per mantenere la massa e la struttura ossea. Fornisce anche boro, che aiuta a metabolizzare il calcio.