Barastiria: la nuova dimensione dei viaggi interstellari

“Mi sentivo divisa tra un passato in cui ero stata una figlia umana e serena, e un futuro, il quale appariva ambiguo, oscuro. Di una cosa ero certa: in quel futuro prossimo, non sarei più stata la stessa.”

 

 

Ritorno a Barastiria è il titolo del nuovo libro edito dalla Casa Editrice Horti di Giano. Nato dalla penna di Viviana Maria Nobile, questo testo racconta la storia di Sora, una giovane orfana terrestre che, a seguito di un evento molto doloroso, decide di intraprendere un viaggio per conoscere meglio se stessa e la sua storia.

Disponibile dal 21 Maggio 2021 sul sito dell’editore (www.hortidigiano.com), in tutti gli store online e nelle librerie.

Horti di Giano

 

 

“Una storia a cavallo tra due mondi. Le città della Terra sono state da tempo colonizzate dai Gofra, un popolo ibrido formatosi dall’unione tra terrestri e Faeliti, quest’ultimi provenienti da una dimensione spaziale lontana: Barastiria. Sora è una giovane orfana terrestre cresciuta come una guerriera, a Torino, da un’amorevole famiglia Gofra che le ha insegnato i sani valori della vita. Ma la pace non è di casa e presto un evento porterà la ragazza a crescere rapidamente, dovendo affrontare un viaggio interstellare per scoprire le sue origini.

Viviana Maria Nobile ha magistralmente plasmato un personaggio umano nei modi quanto ricco di risorse interiori, che dovrà però scoprire e comprendere passo dopo passo, colpo dopo colpo. Il senso di una vita sa essere terribile quanto arricchente e profondo sul piano delle emozioni: bisogna saper scindere.”

 

 

 

 

Ritorno a Barastiria, nella fusione tra fantascienza e fantasy, racconta con una scrittura coinvolgente e dallo stile cinematografico, una storia di crescita e di cambiamento che porterà la protagonista a fare delle scelte difficili ma necessarie.
Ritorno a Barastiria avvince e convince: non resta altro, allora, che lasciarsi trasportare dagli eventi.

 

Viviana Maria Nobile è nata il 27 Agosto del 1994 a Siracusa. Attualmente studia Giurisprudenza, collabora con giornali on-line e si occupa della sua casa editrice Strige Edizioni insieme alla scrittrice Giovanna Strano. Possiede un titolo di maturità scientifica, sta studiando per conseguire il secondo diploma di Istituto Tecnico settore moda. Questo è il suo romanzo d’esordio, pubblicato con la Horti di Giano. “Mangiatrice” costante di fantasy, young adult, distopici, storici, narrativa generale e saggi. Affina e modella il suo stilema leggendo e studiando i classici e la letteratura straniera. Adora i conigli.