Luglio 13, 2024

Assenteismo: decine di arresti
I badge in un cassetto per timbrare in ogni momento anche per i colleghi assenti. E’ questo il motivo per cui alcuni arrestati in una indagine anti assenteismo dei carabinieri nel comune  di Pozzuoli, devono rispondere anche di associazione a delinquere. Ufficialmente erano in servizio, ma negli stessi orari in cui risultavano a lavoro erano sul lungomare in bici o scooter.
La macchina contro i furbetti si è messa in moto , la nostra azienda è da molti anni impegnata contro gli assenteisti eseguiamo indagini per conto del pubblico e del privato e rispondiamo in prima linea nelle testimonianze così ci ha dichiarato Gianluca Santoni proprietario della GSI che ha collaborato con il policlinico di Roma per indagini inerenti ai furbetti del cartellino.

Related Post