Luglio 17, 2024

A seconda del volume, del peso e della quantità di merce che un negozio o un magazzino devono contenere ed esporre, trovare la giusta scaffalatura potrebbe essere complicato. Sono infatti tanti i modelli, i materiali e le aziende a cui ci si potrebbe affidare, ma si tratta comunque di una scelta che dev’essere ponderata.
Cosa potrebbe accadere, infatti, se venissero utilizzate delle scaffalature leggere per sostenere prodotti pesanti? La risposta è ovvia: creerebbero dei problemi nel medio-lungo periodo, magari deformandosi o addirittura crollando sotto pesi che non riescono a sostenere. Ecco quindi la lista delle scaffalature più utilizzate, quali scegliere e perché.
Scaffalature leggere
scaffalature leggere metalsistem foto presa da scaffalature metalliche
Perfette per magazzini aziendali e nella grande distribuzione, questa tipologia di scaffalature sono la scelta ideale per per lo stoccaggio medio-leggero e il picking manuale. I ripiani modulabili sono perfetti sia per il semplice archivio fino al magazzinaggio di ricambi con caratteristiche multiple. La possibilità di installare passerelle, le finiture personalizzate e le basi mobili ne fanno dei prodotti ottimali piccoli e grandi negozi.
Scaffalature pesanti
scaffalature pesanti foto presa da metalsistem sardegna
Per un magazzino sicuro, organizzato e per immagazzinare merci ingombranti e voluminose n modo semplice, la scelta giusta sono le scaffalature pesanti. Massimo sfruttamento dello spazio disponibile, controllo migliore delle merci sia in entrata che in uscita e lo stoccaggio di un alto numero di imballi per qualsiasi referenza fanno di queste scaffalature la scelta giusta per magazzini che devono contenere in maniera organizzata una grande quantità di merci pesanti.
Scaffalature cantilever
Per lo stoccaggio di carichi voluminosi e lunghi la scelta può essere rivolta solo alle scaffalature cantilever. Resistenti e semplici da montare, questi prodotti sono perfetti per tubi, lastre e pannelli, con il vantaggio di strutture adattabili alle varie misure dei carichi sfruttando al massimo lo spazio a disposizione.
Stoccaggio automatico
Per i magazzini che devono contenere una grande quantità di prodotti, come ad esempio quelli dei negozi di abbigliamento, la soluzione perfetta potrebbe essere la progettazione di magazzini automatici verticali, grazie ai quali si ottimizza lo spazio in entrata e in uscita posizionando la merce in tempo reale.
Magazzino compattabile
compattabile-leggero foto presa da metalsistem lombardia
Se l’archivio e l’immagazzinaggio di prodotti è difficoltoso per problemi di spazio, i magazzini compattabili risolvono al meglio il problema. Gli armadi e gli archivi compattabili leggeri vengono utilizzati per prodotti di poco peso e volume (come l’archiviazione di documenti), mentre quelli pesanti sono impiegati per merci voluminose e medio-alti.
Articolo scritto in collaborazione con MetalsistemSardegna, da oltre 40 anni leader nella progettazione e vendita di scaffalature industriali.
 

Related Post